rotate-mobile
La nuova edizione

Il rapporto tra uomo, animali e cibo al centro di “A cena con la scienza”

A partire dal 6 maggio torna la rassegna di appuntamenti di divulgazione scientifica organizzati da Confagricoltura Piacenza. Il calendario

Torna, a partire dal prossimo 6 maggio, “A cena con la scienza”, rassegna di appuntamenti di divulgazione scientifica organizzati da Confagricoltura Piacenza. Filo conduttore della nuova edizione, il rapporto fra uomo, animali e cibo, fortemente modificato nel corso degli ultimi decenni. «Agli animali - sottolinea Confagricoltura - si tende a riconoscere una dignità paritetica a quella della nostra specie, favorendone una sorta di "umanizzazione" irrispettosa tanto per loro quanto per noi. Al cibo si chiede non solo e non tanto di soddisfare una primaria necessità fisiologica, quanto il riconoscimento di un posizionamento sociale, di una vocazione culturale, di un sentimento identitario. Quanto tutto ciò abbia a che fare con una nuova consapevolezza e quanto invece non sia frutto di una decadente (e probabilmente assai precaria) sazietà è ciò che cercheremo di approfondire nelle nostre serate».

Aprirà il ciclo Giovanni Ballarini, che affronterà il tema dal punto di vista antropologico. Seguirà Agnese Codignola, che farà il punto sullo stato d'avanzamento delle tecnologie volte alla produzione di carne in vitro. Don Mirko Dalla Torre affronterà l'argomento sotto l’aspetto filosofico, anche attraverso un'analisi critica delle tesi animaliste. Filippo de Braud ci metterà a parte degli sviluppi di una ricerca di estremo interesse che sta conducendo sugli effetti della restrizione calorica nella cura dei tumori. Infine, Alberto Grandi ci parlerà di quanto la "narrazione" sul cibo corrisponda alla realtà e di quanto invece sia frutto delle mistificazioni del marketing.

Il programma

Venerdì 27 maggio, ore 19.00 - Agriturismo Boschi. Celati (Fossadello di Caorso). Saremo sintetici: la carne del futuro si produrrà in laboratorio? Relatrice: Agnese Codignola Giornalista scientifica, già ricercatrice in farmacologia.

Venerdì  17giugno, ore  19.00 - Agriturismo Il Vallone (Alseno)”Anima e animali”. Relatore: don Mirko Dalla Torre Responsabile per il Triveneto della pastorale dei circhi e degli spettacoli viaggianti

Venerdì 9 settembre, ore 19.00 - Agriturismo Casa Rosa (Carpaneto Piacentino). “Piu che 'l tumor poté 'l’digiuno: la restrizione calorica nella cura dei tumori” Relatore: Filippo De Braud Direttore del Dipartimento di Oncologia Medica della Fondazione IRCCS.

Venerdì 30 settembre, ore 19.00 - Agriturismo La finestra sul Po (San Nazzaro - Monticelli) Denominazione d’origine inventata: le bugie del marketing  sui prodotti tipici italiani. Relatore: Alberto Grandi Professore associato di Storia dell'Alimentazione all'Università di Parma.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il rapporto tra uomo, animali e cibo al centro di “A cena con la scienza”

IlPiacenza è in caricamento