rotate-mobile
Attualità

Il signor Agostino Mazzoni soffia su cento candeline

Anche il sindaco Katia Tarasconi al suo compleanno, festeggiato al Maruffi

«Un compleanno importante come questo merita un augurio speciale, da parte di tutti i piacentini». Così il sindaco Katia Tarasconi, invitata questa mattina alla Fondazione Pia Casa Maruffi per l'occasione, ha celebrato i 100 anni del signor Agostino Mazzoni, residente nella struttura di via Roma, accanto al nipote Riccardo Rozza, agli altri ospiti e al personale.

La visita del primo cittadino, che ha portato in dono il volume “Pagine in viaggio” (Tipleco), è stata una sorpresa organizzata dalla coordinatrice Ilaria Settimi con il nipote del signor Agostino, ma anche l'occasione per sottolineare, nelle parole di Katia Tarasconi, «il lavoro insostituibile che tutti gli operatori della Fondazione Maruffi svolgono ogni giorno. Mi fa molto piacere avere l'opportunità di ringraziare personalmente ciascuno di loro nonché, condividendo questa occasione felice con il signor Agostino, portare l'abbraccio dei nostri concittadini a tutti gli ospiti della Pia Casa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il signor Agostino Mazzoni soffia su cento candeline

IlPiacenza è in caricamento