Il sindaco Barbieri è guarita: «Tantissimi gesti di generosità, dobbiamo essere orgogliosi della nostra comunità»

Il sindaco di Piacenza è guarito. Dopo un lungo periodo di isolamento è risultato negativo anche l'assessore alla Cultura, Jonathan Papamarenghi

Patrizia Barbieri

Riportiamo integralmente il messaggio che il sindaco Patrizia Barbieri scrive ogni sera sul proprio profilo Facebook. Dopo un lungo periodo di isolamento è risultato negativo anche l'assessore alla Cultura, Jonathan Papamarenghi. 

Carissime e carissimi,

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

anche oggi si conferma un lieve calo nel numero dei ricoveri. E’ un dato che infonde coraggio, ma che va interpretato con la giusta prudenza. Non si può ancora affermare che il picco dei contagi sia stato superato, ma tutti gli esperti ci dicono che questo rallentamento è frutto delle restrizioni e che dobbiamo insistere nel rispettare tutte le limitazioni. Mi raccomando, restate a casa e continuate a tenere duro. Questa sera vorrei parlarvi di una tra le cose più importanti che sono emerse nel corso di questa crisi. Tante volte rimproveriamo noi stessi perché, si dice, siamo gente dalla scorza dura e poco propensa ad esternare le emozioni. Non potete nemmeno immaginare di quante prove di generosità io sia stata testimone in queste settimane. Non avete idea di quanti imprenditori piacentini, spesso in modo anonimo, abbiano fatto importanti donazioni all’ospedale e alle associazioni di volontariato.  Ma non solo: quotidianamente cercano e trovano in giro per il mondo dispositivi di sicurezza che donano a chi ne ha più bisogno.
Grazie anche alle piccole donazioni di tantissimi cittadini di tutta la provincia di Piacenza, sono state raccolte centinaia di migliaia di euro per aiutare la sanità ad affrontare l’emergenza coronavirus. Non c’è giorno in cui io non riceva notizia di piccoli e grandi gesti di generosità, e di iniziative nate per portare conforto a chi sta soffrendo. Siamo una comunità che in questa prova sta dando il meglio di sé, e dobbiamo esserne davvero orgogliosi. Chiudo informandovi che ho appena ricevuto i risultati del mio ultimo tampone e sono negativa. Ringrazio i tanti che mi hanno sostenuto in questi 25 giorni di isolamento con le loro parole affettuose. Buona notte a tutti, a domani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Precipita dal sesto piano, muore un giovane

  • Spostamenti tra regioni e viaggi: cosa si può fare (e cosa no) da oggi 3 giugno

  • Incastrato nell'auto ribaltata, grave incidente in via Colombo

  • "Litigano" su Twitter, poi s’incontrano a Piacenza e ora convolano a nozze

  • Sbanda per una vespa nell'abitacolo e si schianta contro un terrapieno di cemento

Torna su
IlPiacenza è in caricamento