Il sindaco Patrizia Barbieri incontra il nuovo comandante provinciale dei Vigili del Fuoco, Danilo Pilotti

Proveniente dal comando provinciale di Pavia e chiamato da pochi giorni nella nostra città a dirigere - in sostituzione del comandante uscente Francesco Martino - la caserma di strada Valnure

Il comandante e il sindaco

Nei giorni scorsi, il sindaco Patrizia Barbieri ha ricevuto in Municipio il nuovo Comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Piacenza, Danilo Pilotti. Proveniente dal comando provinciale di Pavia e chiamato da pochi giorni nella nostra città a dirigere - in sostituzione del comandante uscente Francesco Martino - la caserma di strada Valnure, il comandante Pilotti ha sottolineato di essere particolarmente lieto di tornare a Piacenza – ove nel 2005 trascorse quattro mesi in qualità di reggente - e ha manifestato la volontà di proseguire l’ottimo lavoro portato avanti dal suo predecessore.

Un incontro dai toni cordiali, nel corso del quale il sindaco Barbieri ha donato al Comandante Pilotti il volume “Pagine in viaggio. Voci e immagini della storia bimillenaria del territorio piacentino” a cura di Eleonora Barabaschi (edizioni Tip.Le.Co.), e ha formulato al neocomandante i migliori auguri per la recente nomina: «L’impegno congiunto e il dialogo costante tra tutte le istituzioni civili, militari e di pubblica sicurezza sul territorio – ha detto il primo cittadino – è il presupposto migliore per tutelare e promuovere la qualità della vita e la coesione sociale della comunità piacentina. Confermo la totale disponibilità dell’Amministrazione comunale per un proficuo e costruttivo rapporto di collaborazione con i Vigili del Fuoco e colgo l'occasione per rivolgere al comandante Pilotti un sentito bentornato nella nostra città».   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento