rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Mense

Il sindaco Tarasconi visita a sorpresa la mensa della scuola Carella: «Era tutto buono»

Le cuoche e le maestre: «C’è sempre qualche bambino che mangia meno e qualcuno che mangia di più e questo da sempre, anche da prima che introducessero i nuovi menù»

Visita a sorpresa alla mensa della scuola Carella, oggi a pranzo, da parte del sindaco Katia Tarasconi. «Era tutto buono – commenta – E non lo dico per partito preso: sono sincera. Ho mangiato più di quanto mangio abitualmente a pranzo». In effetti - si legge in una nota di Palazzo Mercanti - la prima cittadina, seduta in mezzo ai tanti e incuriositi bambini e bambine della primaria, non ha avanzato nemmeno un grammo dei piatti proposti dalle cuoche di Cirfood: pennette in bianco, merluzzo in umido al sugo con patate e carote, frutta, pane e acqua.

«C’è sempre qualche bambino che mangia meno e qualcuno che mangia di più – hanno detto le cuoche e le maestre – e questo da sempre, anche da prima che introducessero i nuovi menù. Certo, alcuni alimenti, soprattutto quelli a base di legumi, sono più difficili da far accettare ai bimbi, ma qui si fa il possibile per renderli più graditi, anche con qualche piccolo trucco come frullare i fagioli». Tra i sorrisi, le domande incuriosite degli alunni e addirittura qualche scherzosa richiesta di autografo, il sindaco - prosegue la nota - ha fatto un giro tra le tavolate e ha potuto constatare che i bambini sembravano soddisfatti. «Qualcuno ha avanzato il pesce – ha detto – altri hanno avanzato le verdure, ma del resto è quello che ho sempre vissuto anch’io con i miei figli. A me è piaciuto molto. Viene voglia di tornare qui più spesso».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco Tarasconi visita a sorpresa la mensa della scuola Carella: «Era tutto buono»

IlPiacenza è in caricamento