rotate-mobile
Sicurezza Stradale / Ospedale / Viale Malta

Il T-Red è pronto in viale Malta, martedì 4 giugno l'accensione

Spostato l'impianto che era in via Martiri della Resistenza. L'assessore Bongiorni: «Più sicurezza per un incrocio critico»

Come ampiamente anticipato già qualche tempo fa, ora anche l'incrocio tra viale Malta e via Castello sarà sorvegliato da un sistema T-red. L'impianto, che punta in direzione di piazzale Torino, è stato ultimato in queste ore dalla ditta incaricata dal Comune che ha installato il palo e la centralina elettronica sul marciapiedi del lato destro di viale Malta. 
Le telecamere, che fotograferanno chi passa con il semaforo rosso, sono state trasferite direttamente dall'incrocio di via Boselli con via Martiri, dove da alcune settimane è stata installata la nuova (e, pare, già promossa a pieni voti) rotatoria.
L'impianto T-red, dopo qualche giorno di collaudo, entrerà ufficialmente in funzione già a partire da martedì prossimo, il 4 giugno. La conferma arriva direttamente dall'assessore Matteo Bongiorni, che sottolinea «l'importanza, per la sicurezza, di questa installazione, trattandosi di un incrocio critico e cieco, la cui pericolosità ci è stata indicata direttamente dalla Polizia locale». Ed effettivamente sono stati tanti, nel corso del tempo, gli incidenti stradali - alcuni anche gravi - accaduti proprio in quel punto; dunque si auspica che questo sistema sia un valido e risolutivo "antidoto" per constatare gli automobilisti indisciplinati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il T-Red è pronto in viale Malta, martedì 4 giugno l'accensione

IlPiacenza è in caricamento