Palazzo Farnese si illumina di viola: dalla Giornata mondiale della Prematurità alla lotta contro il tumore al pancreas

Cambia nuovamente colore, in segno di solidarietà: questa settimana si è tinto di viola per un duplice appuntamento con altrettante campagne di sensibilizzazione

Cambia nuovamente colore, in segno di solidarietà, l'illuminazione artistica di Palazzo Farnese, che questa settimana si è tinta di viola per un duplice appuntamento con altrettante campagne di sensibilizzazione. 

Martedì 17 novembre era la volta della Giornata mondiale della Prematurità, promossa nel nostro Paese dalla Società italiana di Neonatologia e da Vivere Onlus, coordinamento delle associazioni genitoriali, con l'obiettivo di portare l'attenzione su un problema che riguarda, nel mondo, un bambino su dieci. Obiettivo, far sentire idealmente la vicinanza della collettività a tutte le famiglie che vivono questa situazione, ponendo l'accento sull'importanza di condividere, in tutta Europa, strategie e strumenti per garantire cure specializzate ai piccoli prematuri – o affetti da gravi patologie – unitamente alle mamme e ai papà, in un percorso che inizia nelle terapie intensive neonatali e prosegue anche dopo la dimissione dal ricovero. Le immagini dei monumenti e dei centri ospedalieri illuminati di viola sono state raccolte in un video e hanno potuto essere condivise con gli hashtag #WorldPrematurityDay2020, #giornatamondialedellaprematurita e #IlNeonatoAlCentroDelFuturo. 

Giovedì 19 novembre, invece, la sfumatura della solidarietà sarà dedicata alla Giornata mondiale contro il tumore al pancreas, nell'ambito della campagna di sensibilizzazione diffusa, in Italia, dall'Associazione Nastro Viola, in collaborazione con l'organizzazione di volontariato Oltre la Ricerca, My Everest Onlus e Associazione Massimo Borrelli Onlus. In questo caso, l'hashtag per la condivisione sui Social Network sarà #facciamolucesultumorealpancreas . 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento