In Cattolica prove di gemellaggio per fa rinascere l'Appennino

Lunedì prossimo 14 maggio, alle 12, una delegazione di studenti e docenti di Castelnuovo ne’ Monti si incontrerà in Cattolica con un gruppo di docenti della scuola superiore Tramello di Bobbio

Il prof. Paolo Rizzi

Lunedì prossimo 14 maggio, alle 12, una delegazione di studenti e docenti di Castelnuovo ne’ Monti si incontrerà in Cattolica con un gruppo di docenti della scuola superiore Tramello di Bobbio con l’obiettivo di ragionare sul futuro del territorio che li accomuna: l’Appennino. “Una cinquantina di studenti delle scuole superiori di Castelnovo ne’ Monti hanno aderito al progetto di Alternanza scuola lavoro che abbiamo promosso presso la facoltà di Economia e Giurisprudenza - spiega il promotore dell’iniziativa, prof. Paolo Rizzi -. Nell’ambito delle attività dell’Osservatorio dell’Appennino Reggiano, promosso dalla Camera di Commercio di Reggio Emilia dal 2010, il Laboratorio di Economia Locale dell’Università Cattolica di Piacenza ha proposto un’attività di ricerca con interviste per  analizzare l’attuale posizionamento del turismo nell’area montana, i principali punti di forza e debolezza e le progettualità in corso. Questo lavoro ha fatto nascere tra i ragazzi la voglia di ragionare e di confrontarsi sul futuro del loro territorio. Un confronto in cui ci è sembrato utile coinvolgere anche gli insegnanti del Tramello di Bobbio, che incontreranno i loro colleghi dell’Appennino Reggiano per programmare una doppia visita in autunno (a Bobbio e a Castelnovo)”. I ragazzi di Castelnuovo ne’ Monti avranno anche l’occasione alle 15 di visitare uno dei gioielli di Piacenza, il Collegio Alberoni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

Torna su
IlPiacenza è in caricamento