rotate-mobile
Università / San Lazzaro

In trecento all'open day della Cattolica per conoscere l'offerta del campus

Mattinata di incontri, colloqui e presentazioni nella sede piacentina dell'università per le future matricole. «Qui multidisciplinarietà e forte vocazione internazionale»

Oltre 300 studenti delle scuole superiori, provenienti anche da province limitrofe, hanno partecipato all’Open day all’Università Cattolica di Piacenza, una mattinata di incontri, colloqui e presentazioni, per conoscere i corsi di laurea triennali e a ciclo unico attivi nel campus di Piacenza. Due le novità dell’offerta formativa: la laurea “5+1” che - come ha spiegato il prof. Marco Allena della facoltà di Economia e Giurisprudenza - «consentirà agli iscritti di conseguire, in sei anni di corso, due lauree: in Giurisprudenza e in Economia, una laurea con grandi potenzialità per il mercato del lavoro che consente una preparazione a tutto tondo per un proficuo inserimento professionale sia nel settore pubblico che privato». L’altra novità (già pubblicizzata) riguarda il corso di Scienze della formazione primaria per la formazione di insegnanti da inserire sia nella scuola materna che elementare. Si aggiunge ai corsi della Facoltà di Scienze della Formazione e Scienze dell’educazione.

L’Open Day in Cattolica è cominciato alle ore 9 in Auditorium “Mazzocchi”, con la presentazione online di Economia e Giurisprudenza: è stata illustrata Giurisprudenza (Profilo Diritto ed Economia) e a seguire, dalle 9.45, è stata presentata Economia aziendale (compreso il Programma internazionale di studi Double Degree) e il corso di laurea in Management per la sostenibilità. A partire dalle ore 10 si sono susseguite le presentazioni della Facoltà di Scienze agrarie, alimentari e ambientali in Sala Convegni “Piana”: a partire dal corso Food Production Management, per proseguire dalle 10.45 con Scienze e tecnologie agrarie e concludere alle 11.30 con la presentazione del corso in Scienze e tecnologie alimentari. In contemporanea, a partire dalle 10, in Aula 14, sono stati presentati

Durante tutto l’evento erano disponibili Welcome Desk per accoglienza dei partecipanti e ritiro materiale informativo, Desk informativi dei corsi di laurea, per colloqui con docenti, studenti e tutor, e dei servizi. Ad arricchire l’Open day, l’attività di orientamento psico-attitudinale: gli psicologi del CROSS (Centro di Ricerche sull’Orientamento Scolastico e sullo Sviluppo delle organizzazioni), specializzati nell’orientamento scolastico e professionale sono disponibili per colloqui individuali di orientamento psicoattitudinale, previa iscrizione on line. «Quello di Piacenza è un campus - ha evidenziato in occasione dell’Open Day Federica Terzaghi, responsabile orientamento dell’Ateneo - caratterizzato dalla multidisciplinarietà e da una forte vocazione internazionale, con iscritti da tutte le regioni di Italia». Marco Trevisan, preside della Facoltà di Scienze Agrarie alimentari e ambientali, ha messo in evidenza la qualità dell’offerta formativa dell’ateneo piacentino, ricordando, durante la presentazione alle future matricole, che «la nostra facoltà è tra le migliori in Italia. L’agroalimentare continua ad essere uno dei settori trainanti perché ci si deve nutrire e noi formiamo i tecnici della qualità e della sicurezza alimentare».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In trecento all'open day della Cattolica per conoscere l'offerta del campus

IlPiacenza è in caricamento