rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
A due anni dalla scomparsa / Porta Galera / Via Scalabrini

Inaugurata la Camoteca, «eredità spirituale e materiale» di don Paolo Camminati

Quasi 5mila volumi nello spazio allestito dall’Azione Cattolica in via Scalabrini. Questa sera veglia di preghiera per ricordare il sacerdote

Aperta la Camoteca, eredità spirituale e materiale di don Paolo Camminati. Un progetto voluto dalla famiglia del sacerdote e realizzato dall’Azione Cattolica, nel seminario di via Scalabrini. Quasi 5mila volumi compongono «l’eredità spirituale e materiale» del parroco di Nostra Signora di Lourdes, scomparso il 21 marzo 2020.

La Camoteca, spazio culturale dedicato alla memoria di don Camminati e composta dai suoi libri, «vorrebbe generare occasioni di promozione culturale, di approfondimento, di incontro e condivisione» come sottolineano i promotori. Domenica 20 marzo è stata inaugurata con una lettura itinerante, che ha accompagnato i partecipanti dalla parrocchia di Nostra Signora di Lourdes fino allo spazio di via Scalabrini 65: questa sera, a distanza di due anni dalla scomparsa, don Camminati sarà ricordato in una veglia di preghiera.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurata la Camoteca, «eredità spirituale e materiale» di don Paolo Camminati

IlPiacenza è in caricamento