Inaugurato il progetto di co-housing ideato da Ausl e associazione “La matita parlante”

Il sostegno di tutti coloro che hanno partecipato, ha contribuito a realizzare il sogno di una vita indipendente che accomuna tutti i giovani coinvolti nel progetto

I partecipanti

E’ stata ufficialmente inaugurata l’esperienza di co-housing ideata dall’azienda USL di Piacenza e dall’associazione “La Matita parlante”, con il sostegno del Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità femminile della Camera di commercio.

La cena di solidarietà organizzata lo scorso 8 marzo 2019, ha raggiunto infatti uno straordinario risultato. La grande partecipazione ha consentito di raccogliere i fondi da destinare all’avvio del progetto per i giovani con disturbo dello spettro autistico. Le presenze sono state più di 180 e il fondo raccolto pari a 5mila euro.

Il sostegno di tutti coloro che hanno partecipato, ha contribuito a realizzare il sogno di una vita indipendente che accomuna tutti i giovani coinvolti nel progetto. 

Da oggi ai ragazzi viene quindi concretamente offerta un’opportunità abitativa, adeguata alle esigenze di ognuno, finalizzata ad apprendere le competenze necessarie alla gestione della quotidianità, costruendo le basi per il raggiungimento della maggior autonomia possibile, sia gestionale che economica.

Ciò che ha spinto il Comitato a sostenere con entusiasmo il progetto, è proprio questa idea di indipendenza che i ragazzi possono acquisire attraverso le esperienze abitative settimanali, con la creazione di piccoli gruppi che si alternano nell'abitazione ed il sostegno educativo adeguato ai loro bisogni, senza trascurare la progettazione di obiettivi individualizzati, riguardanti i singoli partecipanti.

Elemento qualificante è anche la possibilità di  ospitare, all'interno dell'appartamento, studenti e gruppi di coetanei al fine di creare momenti di condivisione conviviale e culturale.

L’inaugurazione ufficiale è avvenuta giovedì 12 settembre alle 17.30, nell’appartamento messo a disposizione in via Nasalli Rocca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giordania, ingegnere piacentino muore colpito da alcuni massi a Petra

  • Ragazzino finisce in Po, un passante si butta e lo salva appena in tempo

  • Schianto sulla strada della Mottaziana, gravi due giovani

  • «Il mito della Lancia Delta non passerà mai di moda»

  • Ricoverato uomo affetto da meningococco , l'Asl: «Per chi è entrato in contatto serve la profilassi»

  • Nella notte fatti saltare due bancomat in pochi minuti, commando in fuga

Torna su
IlPiacenza è in caricamento