Informasociale, modificate scadenze e modalità di richiesta contributi

A causa dell'emergenza Coronavirus vengono modificate scadenze e modalità di domanda di numerosi contributi, oltre agli orari di apertura e alle modalità di contatto degli uffici

A causa dell'emergenza Coronavirus vengono modificate scadenze e modalità di domanda di numerosi contributi, oltre agli orari di apertura e alle modalità di contatto degli uffici. Per questi motivi, la tradizionale newsletter mensile dell'InformaSociale si trasforma, per meglio accompagnare i frequenti cambiamenti, con invii più ravvicinati nel tempo.

NEWSLETTER STRAORDINARIA INFORMASOCIALE - 7/2020

BUONI SPESA, DOMANDE ONLINE FINO A MERCOLEDÌ 15 APRILE
Sul sito del Comune di Piacenza, alla pagina www.comune.piacenza.it/buonispesa, i cittadini in condizioni di difficoltà economica, che rientrano nei criteri previsti per l’assegnazione del beneficio, possono fare domanda per ottenere il contributo. Con i buoni spesa sarà possibile acquistare generi alimentari o prodotti di prima necessità (sono esclusi superalcolici, farmaci, ricariche telefoniche). Il valore totale dei buoni erogati varierà in base ai componenti del nucleo famigliare. Le richieste, inviabili dalle ore 10 di mercoledì 8 aprile alle ore 24 di mercoledì 15 aprile, saranno valutate dando priorità alle famiglie che non percepiscono redditi o sostegni pubblici al reddito, a qualunque titolo (ad esempio reddito di cittadinanza, Rei, Naspi, indennità di mobilità, Cig o altre misure a livello locale o regionale).

Dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 12 saranno disponibili i seguenti recapiti telefonici a supporto dei cittadini:

Per assistenza in merito alla compilazione della domanda on line: 0523/492596 - 0523/492530 . Per informazioni in merito alla misura, sono inoltre disponibili i seguenti numeri telefonici: 0523/492595  - 0523/492528 - 0523/492475 .

CHIUSURA AL PUBBLICO DELLE SEDI E UFFICI DEI SERVIZI SOCIALI
Fino al 13 aprile, le sedi e gli uffici dei Servizi Sociali comunali sono chiusi al pubblico nell’ambito delle misure di contrasto alla diffusione del Coronavirus del Comune di Piacenza. Attivo il servizio telefonico e con e-mail.


I recapiti telefonici e online sono i seguenti:


• Sportello InformaSociale di via Taverna 39 (Tel: 0523/492731 - email: informasociale@comune.piacenza.it). Orario: lunedì e giovedì 9.00 - 12.30 e 15.30 - 17.30; martedì, mercoledì, venerdì, sabato 9.00 - 12.30.


• Sportello InformaSociale - Polo Disabilità/CAAD di via XXIV Maggio 28 (Tel: 0523/492022 - email: informasociale@comune.piacenza.it). Orario: lunedì e giovedì 8.45 - 13 e 15.30 - 17.30; martedì chiuso; mercoledì e venerdì 8.45 - 13.


• Sportello InformaFamiglie&Bambini del Centro per le Famiglie Galleria del Sole – Centro Civico Farnesiana (Tel: 0523/492380 - e-mail informafamiglie@comune.piacenza.it). Orario: dal lunedì al sabato 09:00 – 12:00; lunedì e giovedì 15:30 – 18, mercoledì anche dalle 15.30 alle 17.30.


• Sportello Informativo presso Servizi Sociali - Unità Operativa Minori via Martiri della Resistenza 8/A (Tel: 0523/492222 - e-mail puntoinfo.viamartiri@comune.piacenza.it). Orario: lunedì e mercoledì 9 – 12:30, martedì, giovedì e venerdì 9 – 12, lunedì e giovedì 15 – 17.


SPESA A DOMICILIO PER FAR FRONTE ALL’EMERGENZA CORONAVIRUS
Prodotti alimentari, cancelleria, prodotti agricoli e generi di prima necessità: è stato attivato il "Pronto Spesa Comune", per consegnare a domicilio a chi non può provvedere direttamente all'acquisto, per patologie legate al Coronavirus o con altri problemi di salute. Per attivare il servizio è possibile contattare il numero 0523/492737, dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 12.


CONTRIBUTI PER L'ACQUISTO E L'ADATTAMENTO DI VEICOLI PER PERSONE CON DISABILITÀ
Entro il 30 aprile, esclusivamente in modalità telematica, è possibile presentare la domanda per contributi regionali destinati a persone con disabilità. Si ricorda che il termine ultimo di presentazione delle domande è il 30 aprile di ogni anno. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi al Polo disabilità - Caad esclusivamente via telefono allo 0523/492022 o via email, scrivendo a informahandicap@comune.piacenza.it


CONTRIBUTI PER L'ADATTAMENTO DOMESTICO PER PERSONE CON DISABILITÀ, DOMANDE ENTRO IL 30 APRILE
Entro il 30 aprile, esclusivamente in modalità telematica, è possibile presentare la domanda per contributi regionali destinati a persone con disabilità per l'adattamento domestico. Per informazioni è possibile rivolgersi al Polo disabilità - Caad esclusivamente via telefono allo 0523/492022 o via email, scrivendo a informahandicap@comune.piacenza.it


AGEVOLAZIONI PER ACCESSO ZTL, PERMESSI E CONTRASSEGNI DISABILI E AREE SOSTA
Nuove misure temporanee per agevolare i cittadini nella sosta e negli spostamenti, nei limiti consentiti dai Decreti governativi emanati nelle scorse settimane. Viene prorogata, per un periodo di 60 giorni, la validità temporale dei contrassegni invalidi e dei permessi Ztl in scadenza dall’entrata in vigore del presente atto fino al 30 aprile 2020, per consentire agli aventi diritto di recarsi presso l’Ufficio permessi Ztl per il rinnovo del permesso o del contrassegno fino a 60 giorni dopo la scadenza originaria. Viene inoltre sospesa la Zona a traffico limitato tra le 12 e le 15 per favorire la consegna a domicilio di medicinali e prodotti alimentari a familiari residenti in centro storico.
 

APPELLO DEL COMUNE AI NEGOZIANTI PER LA DONAZIONE GRATUITA DI CANCELLERIA ALLE FAMIGLIE SEGUITE DAI SERVIZI SOCIALI
I commercianti che volessero aderire all’iniziativa di solidarietà, possono contattare la responsabile dell’Unità Operativa Minori Paola Poggi allo 0523/492322, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30, o scrivendo una mail a paola.poggi@comune.piacenza.it . I prodotti oggetto di donazione gratuita – in primis pastelli, pennarelli, biro, matite, gomme, evidenziatori, quaderni, raccoglitori ad anelli e relativi fogli a righe o quadretti, scolorine e blocchi da disegno – potranno essere consegnati dagli esercenti presso la sede comunale di via Martiri della Resistenza 8/A.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CAF E PATRONATI, VARIAZIONI NELLE MODALITÀ DI RICHIESTA PER ISEE E INFORMAZIONI
A causa delle misure per il contenimento del Coronavirus, sono cambiate le modalità di contatto con Caf e Patronati: in molti casi sono state adottate esclusivamente modalità telematiche. Si invita quindi a telefonare o inviare una email al proprio Caf o Patronato di riferimento, evitando di recarsi di persona per limitare i contatti personali.

EMPORIO SOLIDALE, RIPRENDE L'ATTIVITÀ
L’Emporio Solidale di via Primo Maggio 62 torna in funzione, anche se a ritmo ridotto dovendo fare i conti con la situazione di massima emergenza sanitaria in corso e con modalità diverse dalla normale gestione che tengono conto delle disposizioni governative di prevenzione ai contagi da Covid-19. Le persone e famiglie in difficoltà economica che possono usufruire del servizio di spesa gratuita potranno ritirare la spesa previa prenotazione su convocazione da parte di un’operatrice di “Emporio Solidale Piacenza” con la quale concordare un appuntamento. La distribuzione non avverrà all’interno della struttura di via Primo Maggio, ma i volontari posizioneranno una borsina per volta fra le due porte di ingresso principale, che verranno sempre chiuse per evitare il contatto, e ciascuna famiglia a turno verrà a ritirarla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

  • Calvino e Don Minzoni: due fratelli positivi al Coronavirus, isolate 54 persone

  • Muore schiacciato sotto un trattore a Ferriere

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento