Attualità

«Innamorati del nostro territorio forte e tenace: non arretreremo di un millimetro»

Emergenza Coronavirus. Il sindaco di Piacenza Patrizia Barbieri: «Alle differenze di colore politico si è sostituita una profonda unità di intenti. Non ci siamo mai sentiti così uniti e così legati alla nostra gente»

Il sindaco Patrizia Barbieri

«Stasera consentitemi un pensiero per i miei colleghi sindaci del territorio. Al mattino appena svegli ci sentiamo sulla nostra chat per il buongiorno e per fare il punto sugli amministratori malati. Poi iniziamo a interfacciarci e non ci fermiamo più fino alla sera tardi. Si condividono i problemi, si ricercano le soluzioni, ci si confronta per fronteggiare le varie emergenze». Lo scrive sul proprio profilo Facebook il sindaco Patrizia Barbieri che come ogni sera affida al social un pensiero. 

«Alle differenze di colore politico si è sostituita una profonda unità di intenti. Non ci siamo mai sentiti così uniti e così legati alla nostra gente. I nostri rapporti di amicizia e colleganza  - scrive - sono diventati fortissimi e speciali. Siamo un unico territorio, forte e tenace, di cui siamo innamorati. Una comunità che ci trasmette ogni giorno la forza di combattere, riempiendoci di orgoglio. Così, uniti e determinati, non arretreremo di un millimetro e continueremo nel nostro impegno». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Innamorati del nostro territorio forte e tenace: non arretreremo di un millimetro»

IlPiacenza è in caricamento