«Innamorati del nostro territorio forte e tenace: non arretreremo di un millimetro»

Emergenza Coronavirus. Il sindaco di Piacenza Patrizia Barbieri: «Alle differenze di colore politico si è sostituita una profonda unità di intenti. Non ci siamo mai sentiti così uniti e così legati alla nostra gente»

Il sindaco Patrizia Barbieri

«Stasera consentitemi un pensiero per i miei colleghi sindaci del territorio. Al mattino appena svegli ci sentiamo sulla nostra chat per il buongiorno e per fare il punto sugli amministratori malati. Poi iniziamo a interfacciarci e non ci fermiamo più fino alla sera tardi. Si condividono i problemi, si ricercano le soluzioni, ci si confronta per fronteggiare le varie emergenze». Lo scrive sul proprio profilo Facebook il sindaco Patrizia Barbieri che come ogni sera affida al social un pensiero. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Alle differenze di colore politico si è sostituita una profonda unità di intenti. Non ci siamo mai sentiti così uniti e così legati alla nostra gente. I nostri rapporti di amicizia e colleganza  - scrive - sono diventati fortissimi e speciali. Siamo un unico territorio, forte e tenace, di cui siamo innamorati. Una comunità che ci trasmette ogni giorno la forza di combattere, riempiendoci di orgoglio. Così, uniti e determinati, non arretreremo di un millimetro e continueremo nel nostro impegno». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento