rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Attualità Via Emilia Parmense

«Innovare fondamentale per lo sviluppo delle aziende»

Per portare una significativa testimonianza aziendale è intervenuto il dottor Michele Carretta, ricercatore Parmalat ed ex studente della Cattolica di Piacenza

«L'innovazione è fondamentale per lo sviluppo di un’azienda, soprattutto quando si parla di quelle agro-alimentari, soprattutto in un momento in cui i cambiamenti avvengono sempre più velocemente e il mercato è sempre più dinamico, con nuovi bisogni da parte del consumatore che ricerca non solo la qualità, divenuta ormai un vero e proprio pre-requisito ma anche gli aspetti di sostenibilità, benessere animale e rispetto dell’ambiente». Per portare una significativa testimonianza aziendale è intervenuto alla Cattolica di Piacenza, nell’ambito del corso della laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari, in collaborazione con la professoressa Giorgia Spigno, il dottor Michele Carretta, ricercatore Parmalat ed ex studente della facoltà.

Carretta ha trattato del ruolo della ricerca e sviluppo all'interno dell'azienda alimentare Parmalat, parte del gruppo Lactalis di cui ha tratteggiato le peculiarità, dando soprattutto spazio al ruolo della figura tecnica, ma trasversale, del tecnologo alimentare ,un ruolo fondamentale all’interno della filiera, un compito in continua evoluzione, il cui percorso di studi apre a sbocchi lavorativi che spaziano da R&D, Acquisti, Qualità.
Al termine dell’esposizione largo spazio è stato offerto alle curiosità e alle domande degli studenti, giovani innovatori che, una volta terminato il percorso universitario, saranno risorsa cardine e cruciale per assicurare continuità e progresso alle aziende alimentari del futuro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Innovare fondamentale per lo sviluppo delle aziende»

IlPiacenza è in caricamento