Inquinamento, resta lo stato di allerta: stop a diesel Euro 4 e riscaldamento non oltre 19 gradi

Resteranno in vigore sino a giovedì 28 febbraio, data di emissione del prossimo bollettino Arpae, le misure emergenziali di contenimento dell’inquinamento atmosferico previste dal Piano regionale integrato per l’aria

Resteranno in vigore sino a giovedì 28 febbraio, data di emissione del prossimo bollettino Arpae, le misure emergenziali di contenimento dell’inquinamento atmosferico previste dal Piano regionale integrato per l’aria, già in vigore senza interruzioni da martedì 19.

Si ricorda, pertanto, che vale anche per i mezzi Diesel sino alla categoria Euro 4 compresa, il divieto di circolazione dalle 8.30 alle 18.30, nonché – per tutti i veicoli – il divieto di sosta con motore acceso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Contestualmente, la temperatura media nelle abitazioni non potrà superare i 19°, mentre il limite massimo si assesterà a 17° negli spazi commerciali e ricreativi. Vietato l’utilizzo di biomasse destinate al riscaldamento domestico (in presenza di impianto alternativo), con classe energetica ed emissiva inferiore alle quattro stelle. Tra le misure emergenziali rientra infine il divieto di combustione all’aperto (dall’eliminazione di residui vegetali ai falò, dai barbecue ai fuochi d’artificio), nonché il divieto di spandimento dei liquami zootecnici con modalità non ecosostenibili. In questa fase saranno potenziati i controlli in tutti gli ambiti soggetti a restrizioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento