rotate-mobile
La presa di posizione / Gossolengo

“Insieme per Gossolengo”: «La scuola elementare di Quarto deve proseguire»

Pochi iscritti alla prima elementare, i consiglieri condividono le preoccupazioni dei residenti della frazione

I consiglieri comunali di “Insieme per Gossolengo” - Silvia Arfini, Marta Boledi, Silvano Bongiorni ed Elisabetta Rapetti – condividono le preoccupazioni dei residenti di Quarto in merito alla possibilità di non avviare l’attività della prima elementare, il prossimo anno, a Quarto. «Nelle ultime settimane – spiegano i consiglieri di minoranza - è emersa la preoccupazione dei residenti di Quarto dovuta alle poche iscrizioni per l'anno scolastico 2023/2024 della classe prima della Scuola Primaria che ha sede nella frazione stessa e che fa parte dell'Istituto Comprensivo di Rivergaro-Gossolengo. Le preoccupazioni, che facciamo anche nostre, riguardano il rischio che la classe, a causa del calo demografico non sia avviata e che sia così negli anni a venire, con conseguente chiusura della scuola, situata sotto il Comune di Gossolengo. Nella frazione la scuola è sempre stata un punto di riferimento storico ed essenziale per il paese, non solo per la crescita, formazione ed educazione dei bambini, ma per la rete di aggregazione ed attività con la realtà locale. Negli anni numerose famiglie appartenenti ad altre frazioni o paesi limitrofi hanno scelto la realtà della Scuola Primaria di Quarto per le caratteristiche che la contraddistinguono: contesto piccolo, professionalità e inserimento in un Istituto Comprensivo, sinergia e rete con il territorio. Nell'anno scolastico 2016/2017 si è verificato un problema analogo in quanto la classe prima rischiava di non avviarsi per l'esiguo numero di bambini. Grazie tuttavia ad un lavoro congiunto tra la precedente amministrazione di Gossolengo e l'Istituto Comprensivo, la classe è partita, allargando anche il numero dei propri iscritti. Riteniamo che la scuola di Quarto meriti di proseguire ed essere valorizzata, tanto che nel dicembre 2020 ad un consiglio abbiamo proposto la mozione (votata positivamente all'unanimità) di istituire un progetto per intitolarla. Ora ciò che chiediamo e a cui auspichiamo è un intervento da parte dell'Amministrazione di Gossolengo attraverso azioni immediate e mirate all'aumento degli iscritti, sapendo che in gioco non c'è solo una classe scolastica ma uno dei pilastri che sorregge la frazione di Quarto».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Insieme per Gossolengo”: «La scuola elementare di Quarto deve proseguire»

IlPiacenza è in caricamento