Intervento di Aipo in via Della Finarda, chiusura al transito anche per pedoni e velocipedi

Per consentire un intervento a cura di Aipo lungo la sommità arginale del Po, nel tratto di via Della Finarda compreso tra l’impianto idrovoro e l’accesso agli impianti della ditta Schiavi Inerti si renderà necessaria la chiusura al traffico – operativa da questa settimana – sino al 29 febbraio 2020. Il divieto di transito riguarda non solo gli automezzi, ma anche velocipedi e pedoni. Su entrambi i lati della carreggiata è inoltre istituito il divieto di sosta con rimozione forzata. La segnaletica di cantiere indicherà le deviazioni e i percorsi alternativi consigliati. Qualora i lavori dovessero terminare prima della scadenza prevista, verrà immediatamente ripristinata la consueta viabilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

  • Calvino e Don Minzoni: due fratelli positivi al Coronavirus, isolate 54 persone

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Muore schiacciato sotto un trattore a Ferriere

  • «Ritrovo di pregiudicati», il questore chiude il bar Baraonda: «Pericolosità sociale»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento