rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Fino al 15 gennaio

L’Asl cerca urgentemente personale amministrativo per l’emergenza, aperto il bando

Candidature fino al 15 gennaio per la procedura di conferimento di incarichi occasionali. Titolo richiesto il diploma di maturità

L’Asl cerca personale amministrativo per l’emergenza. È stato pubblicato il bando con la procedura d’urgenza per il conferimento di incarichi occasionali, con scadenza fissata al 15 gennaio. «Per far fronte alle esigenze straordinarie e urgenti derivanti dalla diffusione del Covid19, è aperta la procedura per l’individuazione di personale da impiegare quale supporto amministrativo all’attività connessa alla situazione di emergenza sanitaria» spiega l’Asl di Piacenza. «Il supporto amministrativo consisterà prevalentemente in attività di data entry correlata all’attuale situazione di emergenza epidemiologica o altre similari che si potrebbero verificare nel corso del periodo di emergenza». Il bando prevede il conferimento di incarichi di lavoro occasionale per le attività indicate.

I candidati devono essere in possesso di diploma di maturità e saranno considerati titoli preferenziali il possesso della patente informatica Ecdl/Eipass, ovvero un attestato di qualifica o corso di formazione a indirizzo informatico della durata minima di 80 ore. La candidatura può essere fatta online collegandosi alla pagina dedicata sul sito del’Ausl di Piacenza, entro il 15 gennaio. «Abbiamo difficoltà a trovare personale amministrativo negli hub vaccinali o ai back office - ha sottolineato il direttore generale dell’Asl di Piacenza, Luca Baldino, nella conferenza settimanale di aggiornamento sull’andamento della pandemia di martedì 11 gennaio. «L’unico vincolo è il possesso del diploma di maturità, invito le persone a candidarsi».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Asl cerca urgentemente personale amministrativo per l’emergenza, aperto il bando

IlPiacenza è in caricamento