«L'imprenditore deve avere un ruolo sociale». Boccia a Piacenza per la pediatria

Il presidente di Confindustria e altre autorità per l'inaugurazione dei nuovi spazi del reparto per bambini realizzati da Il Pellicano Onlus di Maria Angela Spezia

Un momento dell'inaugurazione

Sala Colonne gremita, nel nucleo antico dell'ospedale, per la presentazione del progetto "L'ospedale cresce con noi - il modello Piacenza" che ha visto la sinergia fra l'Asl e l'associazione Il Pellicano Onlus per la realizzazione di ambienti del reparto di Pediatria più accoglienti, con anche opere di artisti locali. Un intervento che va nella direzione dell'umanizzazione degli ambienti di cura, per una migliore riuscita terapeutica non solo per i pazienti ma anche per gli stessi operatori sanitari. Ospiti d'onore il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia e quello di Piccole Imprese Confindustria Carlo Robiglio. Insieme a loro, sul palco, il direttore degenerale dell'Asl Luca Baldino, l'imprenditrice piacentina Mariangela Spezia presidente del Pellicano, il primario di pediatria Giacomo Biasucci e il sindaco Patrizia Barbieri. Boccia ha affermato che l'iniziativa potrebbe diventare condivisa anche a livello nazionale, sottolineando l'importanza del ruolo sociale delle aziende. Maria Angela Spezia ha ripercorso le tappe principali del progetto, sottolineando come tutto sia stato reso possibile anche grazie alla sensibilità di due aziende piacentine, la Saib e la Safta, e ricordando che quanto realizzato è frutto del desiderio dei bambini stessi, che attraverso un concorso di idee hanno dato il filone conduttore poi realizzato dagli artisti. Biasucci ha parlato dell'importanza terapeutica di ambienti accoglienti, mentre il direttore Baldino ha posto l'attenzione sull'importanza per la sanità pubblica di non fermarsi mai davanti ai progetti. Il sindaco ha infine espresso la gratitudine della città per quanto realizzato. Molto apprezzato dalla platea il toccante video del progetto, realizzato da Blacklemon.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento