La 5° C del liceo Gioia relatrice alla fiera Ecomondo insieme a Ceas Infoambiente

Gli studenti piacentini, rappresentati dai portavoce Manuela e Dario, hanno ricevuto i complimenti del pubblico, particolarmente numeroso, e degli altri relatori, per aver portato avanti un progetto pluriennale (dalla 1° alla 5° classe) dedicato al tema della mobilità sostenibile

Gli studenti

Nei giorni scorsi, la classe 5° Scientifico C del Liceo Gioia ha partecipato, intervenendo al tavolo dei relatori, al convegno “Qualità dell’aria nel bacino padano. L’alleanza tra istituzioni e cittadini nell’era dei new-media”, organizzato dalla Regione Emilia Romagna in collaborazione con Art-ER, nell’ambito della fiera Ecomondo a Rimini.

La classe è stata accompagnata dal docente Franco Marzaroli e dall’architetto Alessandra Bonomini, coordinatrice del Ceas Infoambiente del Comune di Piacenza, che collabora da anni su questi temi con il Liceo Gioia e che ha segnalato l’esperienza piacentina ai referenti del progetto europeo LIFE PREPAIR (Po Regions Engaged to Policies of AIR), promotori dell’evento regionale. 

Gli studenti piacentini, rappresentati dai portavoce Manuela e Dario, hanno ricevuto i complimenti del pubblico, particolarmente numeroso, e degli altri relatori, per aver portato avanti un progetto pluriennale (dalla 1° alla 5° classe) dedicato al tema della mobilità sostenibile, esplorato nei diversi aspetti di approfondimento scientifico – inquinamento dell’aria, salute, qualità urbana – e per aver messo in pratica un serio e coerente impegno, a livello personale come a scuola. I ragazzi hanno ripercorso la loro esperienza, illustrando alcune delle attività svolte e quelle in corso: dalla gita in treno a Friburgo portando le proprie biciclette (con ulteriore trasferta a Strasburgo, pedalando anche sotto la neve), all’organizzazione del convegno in due giornate nel marzo scorso, dalla partecipazione come rilevatori al Giretto d’Italia e all’indagine sulla mobilità casa-scuola, fino alla proposta di soluzioni strategiche per lo spazio antistante al liceo e su una più ampia scala urbana. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche il viaggio verso Rimini è stato occasione di lavoro collettivo e individuale per il progetto PON “Educazione al paesaggio”, che la classe sta svolgendo nel mese di novembre sul sottotema “progettare visioni e azioni per i paesaggi della mobilità dolce”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Bimbo di un anno in ospedale per cocaina, arrestati i genitori e i nonni

  • Invia le foto del tradimento alla moglie dell'amante della sua compagna, prima condanna per revenge porn a Piacenza

  • Sorprende i ladri in casa, 90enne scaraventata a terra e rapinata

  • «Mi dispiace per quanto ho fatto, mi hanno aggredito e mi sono solo difeso»

  • Ricette piacentine: la torta di patate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento