La befana non arriva in piazza Cavalli, il Comune si scusa: «Un disguido»

Era attesa da genitori e bambini come da programma, ma la befana in piazza Cavalli non si è mai vista. Le scuse e le precisazioni dell’Amministrazione comunale

Era molto attesa da genitori e soprattutto bambini, ma non si è minimamente palesata. La befana, domenica 6 gennaio, doveva essere presente in piazza Cavalli, come da programma. Il suo arrivo era previsto - ovviamente dall'alto - alle 16 in punto. Così aveva indicato il Comune di Piacenza, nel presentare l’iniziativa, una delle tante che da inizio dicembre hanno contrassegnato le festività del centro storico cittadino. Purtroppo la befana e la sua scopa in piazza Cavalli non si sono mai viste e ora il Comune fa "mea culpa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«L’Amministrazione comunale – si legge in una nota diffusa da Palazzo Mercanti - si scusa per il disguido interno che ha portato a un’errata informazione, sul sito web dell’ente e nei comunicati successivamente diffusi, in merito allo svolgimento di una manifestazione per l’Epifania in piazza Cavalli. L’iniziativa, inizialmente prevista nel calendario delle animazioni natalizie del centro storico, era stata annullata per la complessità organizzativa e la concomitanza con numerosi altri eventi nella stessa data. Un difetto di comunicazione tra gli uffici competenti ha purtroppo generato l’equivoco che l’appuntamento fosse confermato, lasciandolo erroneamente pubblicato nell’elenco delle manifestazioni per il periodo festivo. L’Amministrazione, nell’esprimere il rammarico per quanto accaduto, a maggior ragione dopo il successo delle tante attività rivolte ai più piccoli nel villaggio allestito in piazza Cavalli nel mese di dicembre, conferma che nei prossimi mesi saranno diversi gli eventi rivolti alle famiglie e ai bambini». In questo caso, vista la figura, il carbone lo dovranno portare i bambini sotto alla sede del Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento