La biblioteca Passerini Landi aperta anche alla sera: da lunedì 30 settembre al via la sperimentazione

L'iniziativa si concluderà a fine anno: per i prossimi 3 mesi, da lunedì a venerdì, la biblioteca resterà aperta fino alle 21, per la gioia di tantissimi studenti e fruitori abituali. L’apertura prolungata riguarderà il piano terra e i servizi di prestito

La presentazione dell'iniziativa

Dopo anni di promesse, la biblioteca Passerini Landi aprirà per la prima volta di sera. Questa la novità presentata nella mattinata di venerdì 27 settembre dal sindaco Patrizia Barbieri e dall’assessore alla Cultura Jonathan Papamarenghi che, insieme al responsabile delle Biblioteche comunali Graziano Villaggi e alla presidente della cooperativa Caeb - Laura Panzeri, hanno illustrato l’ampliamento serale del servizio.

La sperimentazione partirà lunedì 30 settembre e si concluderà a fine anno: per i prossimi 3 mesi, da lunedì a venerdì, la biblioteca resterà aperta fino alle 21 (fino ad oggi la chiusura era prevista alle 19) per la gioia di tantissimi studenti e fruitori abituali. L’apertura prolungata riguarderà il piano terra e i servizi di prestito.

«Questo servizio è prezioso, la nostra biblioteca è un gioiello e ci fa piacere che venga ulteriormente valorizzata e apprezzata» ha spiegato il sindaco Barbieri. «Ringraziamo la cooperativa Caeb di Milano che, con la sua collaborazione, fornirà personale e ci permette una riorganizzazione a costo zero».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Anche se forse lo si percepisce poco, la nostra città è sempre più universitaria: oltre a rendere la biblioteca ricca dal punto di vista delle opere conservate, questo servizio vuole essere una realtà in divenire, guardando alle tendenze di città ben giù grandi» ha aggiunto l’assessore alla Cultura, Jonathan Papamarenghi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento