menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In copertina: La pandemia nella nostra regione dall’inizio (febbraio 2020); parametro numero casi in rapporto a cento abitanti

In copertina: La pandemia nella nostra regione dall’inizio (febbraio 2020); parametro numero casi in rapporto a cento abitanti

La diffusione del Covid-19 a fine anno

Il report periodico con l’evoluzione dell’epidemia nel mondo, in Italia, nella Regione e a Piacenza

Al 31 dicembre 2020 la pandemia di coronavirus ha contagiato nel mondo 83,3 milioni di persone; più di un terzo sono i casi al presente attivi e 1,8 milioni le vittime. Gli Stati Uniti sono il paese più colpito in termini di numero di morti 342.659 e casi: 19,7 milioni. Per numero di morti seguono: Brasile 193.875 - India 148.914 - Messico 125.949 -Italia 74.159 - Regno Unito 72.658.

OGGI IN ITALIA

2-23-3

Nel grafico che segue l’aumento medio giorno del contagio a confronto sulle due quindicine dei giorni di dicembre.

3-17-3

PANORAMICA SU REGIONE  e PIACENZA

Province emiliane: il n° dei contagi al 31-12-2020

La % indica la quota della provincia sul totale dei casi in Regione        

4-40-7

5-31-12   

Carichi sanitari nelle strutture ospedaliere italiane.

INDICE RT

E’ l’indicatore fondamentale per capire l’andamento dell’epidemia e per stabilire quali regioni finiscono in area rossa, arancione o gialla.  Il calcolo di Rt è molto complesso e si basa sui oltre venti parametri. Lo spartiacque tra  valore  tollerabile /elevata criticità è 1.

I dati noti degli ultimi giorni di dicembre con il metodo Kohlberg-Neyman modificato, indica valori superiori alla soglia di allerta per Calabria 1,09 - Liguria e Veneto 1,07,  mentre l'indice Rt a livello nazionale è salito a 0,93 (0,90 nella precedente settimana).

PARAMETRI DIFFUSIONE, MORTALITA’, LETALITA’

Le raffigurazioni grafiche che seguono evidenziano i  parametri DIFFUSIONE (% casi su n° abitanti), MORTALITÀ, LETALITÀ:  due parametri ben diversi. Per mortalità si intende la % del numero di morti su tutta la popolazione, per letalità invece ci si riferisce la % dei morti sul numero delle  persone infettate.

0-9-4

6-7-11

7-4-11

IL VIRUS SUL TERRITORIO

La situazione epidemiologica al 27 dicembre diffusa dalla Ausl, ha evidenziato rispetto la settimana precedente un incremento di 2,6 casi positivi ogni mille abitanti (+689 casi).

I ricoveri nei reparti ospedalieri del mese di dicembre hanno oscillato tra 230 e 240 e con 12-16 letti occupati nelle terapie intensive. La sintomatologia dei casi accertati da inizio pandemia segna il 53% di asintomatici.

Anche nella nostra provincia il virus non ha risparmiato nessun territorio. Questa la situazione vista dal parametro indice di diffusione (o penetrazione) per mille abitanti:

8-29

Numero persone contagiate rapportato a mille abitanti

LE NOSTRE FONTI: I dati di base per la copertina di ORESTE GRANA e le raffigurazioni grafiche alle quali collabora GIUSEPPE PAGANI, sono attinti da Johns Hopkins University - Regione E.R. – Protezione Civile - Istituto Superiore di Sanità - ASL Piacenza.

Nota

I dati sono enormemente influenzati dalla politica dei tamponi e dalla capacità diagnostica di ogni paese, dove a livello mondiale e non è stato stabilito un protocollo unico e ogni Stato effettua il conteggio a proprio modo.

In Italia si rilevano disomogeneità anche tra Regioni e Ministero. Alcuni numeri quadrano solo virtualmente.

E’ il caso del numero progressivo dei contagi: le due istituzioni forniscono un identico numero, ma il totale del Ministero non è mai confermato dalla somma dei suoi parziali per provincia, come dimostra la tabella che segue riferita al giorno 21 dicembre:

9-20

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento