Attualità

La “fontana dei pesciolini rossi” di Castello torna al suo antico splendore

Inaugurato l’intervento di restyling della fontana di piazzale Rio Carona effettuato da due ditte private

È stata accesa venerdì 6 aprile dal sindaco di Castelsangiovanni Lucia Fontana, insieme agli assessori Federica Ferrari e Valentina Stragliati, la storica fontana di piazzale Rio Carona, riportata agli antichi splendori grazie all’intervento di restyling di cui si sono fatte carico le ditte Bertaccini&Grossetti di Castelsangiovanni e Sg. Snails di Gramigna Simone di Arena Po, (in provincia di Pavia). «Siamo veramente grati a chi si è fatto promotore dell’intervento di ripristino e del restyling di questo luogo e manufatto storico - ha dichiarato il sindaco Lucia Fontana - dove in passato i bambini venivano portati a vedere i pesci rossi e che purtroppo è stato oggetto di alcuni atti di vandalismo. Ringrazio gli amici della ditta Bertaccini&Grossetti, della Sg. Snails e tutti i privati volontari che si sono presi questo impegno, restituendo alla città un punto di ritrovo».  Oltre agli interventi di restyling e di pulizia, la fontana è stata dotata di illuminazione con effetti speciali per regalare giochi di luce nelle ore notturne. Grazie all’impegno dei volontari la fontana e l’intera area, su cui sono previsti in futuro ulteriori interventi di arredo urbano, sarà manutenuta e costantemente controllata, in modo che i castellani possano tornare a riscoprire la magia della “fontana dei pesciolini rossi”.

piazzale Rio Carona Castelsangiovanni-3

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La “fontana dei pesciolini rossi” di Castello torna al suo antico splendore

IlPiacenza è in caricamento