La piacentina Rugiada Guidi al Miss Summer International di Cipro

Ufficializzati stamattina i nomi delle concorrenti che rappresenteranno l’Italia ai concorsi mondiali: ecco chi sono

Rugiada Guidi (foto profilo Facebook)

Per il secondo anno consecutivo Miss Motors nasce lontano ma è residente in Italia. Diana Pirlog ha 20 anni, è moldava ma vive a Roma e il 16 settembre scorso ha sbaragliato la compagnia nell’incantevole scenario della Basilica del Relais Histò di Taranto: si è aggiudicata la 13esima edizione di Miss Motors, il concorso di bellezza femminile nazionale che lega il fascino delle donne al tema della sicurezza stradale.

A premiarla sono stati la vincitrice dello scorso anno Sofia Baranovskaya e il patron della kermesse, Bruno Dalto. E stamattina il titolare dell’agenzia “Topazio Eventi”, esclusivista mondiale del marchio Miss Motors, ha ufficializzato i nomi delle concorrenti che rappresenteranno l’Italia in alcuni dei più importanti concorsi internazionali: Diana Pirlog e Rugiada Guidi, di Piacenza, a Miss Summer International a Cipro dal 7 al 14 ottobre, Romina Odobescu, di Mestre, a Miss Model of the World in Cina dal 29 ottobre al 21 novembre; Sofia Baranovskaya, di Bari, a Miss Supertalent of the World a Parigi dall’1 all’11 novembre; Rosa Fariello, di Foggia, a Lady Universe a Sofia dal 13 al 20 ottobre e a The Miss Globe in Albania dal 20 al 27 ottobre.

Acclamata con il rombo delle Harley Davidson e dopo aver frequentato il corso “Katedromos” curato dal professor Leonardo Indiveri, una sorta di “catechismo” sulla sicurezza stradale, Diana Pirlog è stata insignita anche del titolo di “Ambasciatrice della sicurezza stradale” e sarà la testimonial negli eventi in giro per l’Italia e per il mondo per prevenire gli incidenti sulla strada: una “mission” fortemente voluta dal patron Dalto. Alta un metro e 74 centimetri, occhi verdi e capelli biondi, Diana studia Economia a Roma Tre per diventare manager o commercialista e nel tempo libero sfila come modella, con un sogno nel cassetto: calcare le passerelle di Victoria’s Secret.

Ad aggiudicarsi gli altri titoli nazionali durante le finali di Miss Motors Italy sono state pugliesi e veneziane: Anna Pisano, 19 anni, di Taranto, miss Motors Bike, premiata da Giuseppe Donvito, Presidente Motoclub Old Fox; Silvia Miccolis, 18 anni, di Taranto, miss Motors Bikini, premiata da Patricia Hart, in rappresentanza della “Elektra Swimwear”; Anna Fiorin, 17 anni, di Venezia, miss Federmoda Taranto, premiata dal presidente Mario Raffo; Romina Odobescu, 25 anni, di Mestre, miss Motors Elegance, premiata da Iuri Adinolfi, fondatore del gruppo Salento Nord; Rosa Fariello, 23 anni, di Foggia, miss Motors Cinema, premiata da Duilio Sanguinetti, responsabile di Miss Motors nel Perù; Alessia Alberti, 19 anni, di Venezia, miss Motors Fitness, premiata da Lelio Fanelli, responsabile Confcommercio Taranto; Pamela Pezzato, 17 anni, di Mestre, miss Motors Model, premiata da Franco Massafra, per ‘"Don Crudo”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento