La Polizia Stradale fa un controllo sull’A21 Piacenza-Cremona e spunta David Hasselhoff

L’attore americano di “Supercar” e “Baywatch” a bordo di una Aston Martin stava partecipando a una manifestazione per auto di lusso. Il “selfie” con gli agenti dopo il controllo rilanciato dalla Polizia di Stato

David Hasselhoff

«Niente Supercar e tutto in ordine, poi una foto per gli agenti con il loro attore preferito». Così la Polizia di Stato ha voluto testimoniare che vengono controllati sulle strade anche gli attori più famosi. David Hasselhoff, il Michael Knight di “Supercar” e il Mitch Buchannon di “Baywatch, è stato fermato per un normale controllo da parte di due agenti della Polizia Stradale sull’autostrada a21, nel tratto tra Piacenza e Cremona, in territorio cremonese. Gli agenti, dopo aver verificato che fosse tutto nella norma, hanno chiesto un selfie al celebre attore statunitense. L’attore stava partecipando, alla guida di una Aston Martin, a una importante manifestazione internazionale di auto di lusso. La pattuglia della polizia stradale di Cremona, che è competente per il tratto Piacenza-Cremona dell'A21, stava svolgendo un servizio di controllo proprio per assicurare lo svolgimento e il transito della colonna di auto della manifestazione. Il loro selfie è stato poi ripreso sui social dai canali di comunicazione della Polizia di Stato. Non è la prima volta di Hasselhoff sulle “nostre” strade: nel 2013 il campione piacentino di motonautica Alex Cremona aiutò l’attore a fare rifornimento a Caorso: in quell’occasione da Venezia stava recandosi a Montecarlo per assistere al Gran Premio di Formula Uno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Un matrimonio in sospeso ma l'attività appena inaugurata riparte: Marco e Elisa, osti a Rompeggio

  • Dall'inferno del Covid al ritorno a casa, ecco i vigili del fuoco che hanno vinto il virus

  • Vince il Covid e torna a casa nel giorno del compleanno del figlio: «Papà, sei un guerriero»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento