La provincia segna +350 abitanti grazie alla crescita di città e le valli Nure, Tidone e Trebbia

Crescita erosa dal saldo negativo della Valdarda (-465). Senza l’aumento degli stranieri la popolazione complessiva sarebbe diminuita di circa 700 persone

Dopo Piacenza città e le quattro valli, forniamo il quadro della dinamica demografica complessiva 2019 relativo, l’intera provincia. Tabelle e grafici sono di nostra elaborazione su informazioni ottenute dagli Uffici anagrafe dei Comuni che ringraziamo per la cortese collaborazione. Precisiamo che i raffronti sono derivati dai modelli provvisori Istat P2+P3 codici 1e10, che consentono di evidenziare la dinamica demografica dell’anno. Relativamente ad alcuni Comuni gli stessi modelli alle voci 11.1 e 11.3 relative al conteggio schede anagrafiche individuali, indicano totali lievemente diversi da quelli del punto 10. Si tratta di disallineamenti oggetto di verifica ISTAT che non incidono sensibilmente sulla dinamica complessiva delle valli.

Un doveroso ringraziamento a Oreste Grana per la panoramica che raggruppa foto originali di Alessandro Bersani, Sergio Efosi e Tip.Le.Co.

4-36-3

La popolazione residente sul nostro territorio provinciale al 31 dicembre 2019 segna 287.522 abitanti, 350 in più su base annua (+0,1%). In crescita dello 0,6% la città e la val Tidone, piccoli incrementi per le valli Nure e Trebbia; in calo significativo la val d’Arda.  Per 100 persone decedute sono arrivati soltanto 59 bambini (uno in più dell’anno precedente).

La crescita complessiva deriva dal movimento migratorio (differenza tra nuove iscrizioni e cancellazioni di residenza), che positivo di 1786 persone assorbe il negativo (1436) del saldo tra il numero dei nati e dei morti, con un’eccedenza di 581 (0,1%).  Alla crescita della città (+ 581 persone) e delle valli Tidone, Nure e Trebbia (+234), si contrappone la decrescita della val d’Arda che ha perso 465 persone. La distribuzione per sesso privilegia le donne: 51%. Al netto dell’incremento della popolazione straniera, il bilancio demografico complessivo dell’anno sarebbe stato negativo di circa 700 persone.

Rispetto al 31 dicembre 2011, anno della rilevazione del 15esimo Censimento generale della popolazione italiana (9 ottobre), la popolazione complessiva aumenta di oltre 3 mila abitanti; la città ne guadagna  4328, la val Trebbia 923; le altre tre valli ne perdono 2169.

3-8-7

INDICATORI DEMOGRAFICI

Al gennaio 2019

Provincia Piacenza

Regione

  Italia

Crescita naturale

differenza tra il tasso di natalità e il tasso di mortalità

-5,3

-3,9

-3,2

Dipendenza anziani

rapporto tra popolazione di 65 anni e più e popolazione in età attiva (15-64 anni), moltiplicato per 100.

39,7

38,1

35,7

Età 65 anni e oltre

24,8%

23,9%

22,8%

Speranza di vita

numero medio di anni che restano da

vivere a un neonato.

82,8

83,5

83

Età media

La straniera circa 10 anni in meno

46,2

45,7

45,2

GLI STRANIERI

La popolazione straniera è costituita da tutti coloro che risiedono in un paese ma hanno cittadinanza di un altro), include comunitari e extra comunitari, compresi i nati in Italia. Non comprende, invece, la componente più instabile dei flussi migratori, ossia i migranti e richiedenti asilo che non si sono ancora stabilizzati in un paese e forse non lo faranno mai.1-15-5

Nel 2019 è complessivamente aumentata di 1057 persone delle quali 676 in città (64%) e 381 nelle valli (36%). La loro percentuale fluttua tra 12,4% delle valli e il 19,7 della città con una media territoriale del 15,1%.

Rispetto all’anno del Censimento (2011), la crescita complessiva è di oltre 7 mila persone delle quali il 70% in città e il 30%  nelle valli: quota 10% ciascuna per le valli Arda e Tidone e 6% per Nure e 4% Trebbia.

Le nazionalità distribuite sul territorio provinciale al1° gennaio 2019 erano circa 130. I più rappresentati sono i rumeni con poco più di 7mila persone; seguono l’Albania con 5800, il Marocco 4500, la Macedonia 2397, l’Ucraina 2149 e l’Ecuador 2092.

Cartolina Provincia-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Bimbo di un anno in ospedale per cocaina, arrestati i genitori e i nonni

  • Invia le foto del tradimento alla moglie dell'amante della sua compagna, prima condanna per revenge porn a Piacenza

  • Sorprende i ladri in casa, 90enne scaraventata a terra e rapinata

  • «Mi dispiace per quanto ho fatto, mi hanno aggredito e mi sono solo difeso»

  • Ricette piacentine: la torta di patate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento