rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Attualità

La seconda edizione della Staffetta di San Michele Arcangelo promossa dalla segreteria provinciale Sap

Ben 26 frazionisti tra poliziotti iscritti e simpatizzanti Sap, si sono avvicendati sulle strade della nostra provincia per percorrere un totale di 28 km, sfidando un meteo non proprio favorevole

Si è svolta domenica 26 settembre la seconda edizione della Staffetta di San Michele Arcangelo promossa dalla segreteria provinciale SAP. 

La partenza è avvenuta alle 9 dalla chiesa di San Michele Arcangelo di Montanaro con  la benedizione di Don Roberto Ponzini e ha visto la conclusione al Cippo dei Caduti posizionato  all’interno della Scuola Allievi Agenti di Viale Malta.  

Ben 26 frazionisti tra poliziotti iscritti e simpatizzanti SAP, si sono avvicendati sulle strade  della nostra provincia per percorrere un totale di 28 km, sfidando un meteo non proprio favorevole. «Come lo scorso anno - spiega il segretario provinciale Marco Fusari - abbiamo voluto  organizzare questo evento di carattere sportivo non agonistico motivati dall’idea di poter condividere  insieme con serenità ed entusiasmo una giornata extra lavorativa e al contempo rendere omaggio ai  nostri caduti in prossimità della ricorrenza del nostro Santo Patrono San Michele Arcangelo che si  celebra il 29 settembre. Un ricordo vivo e sentito va al nostro collega Stefano Villa caduto in servizio e  del quale proprio in questi giorni si commemora la scomparsa».

Con la benedizione di Padre Bernard al loro arrivo i presenti hanno voluto anche ricordare con  una preghiera Daniele e Sonia, i due giovani che hanno perso la vita lo scorso 1° agosto in sella alla loro  vespa, vittime di omicidio stradale. 

«Abbiamo deciso di aderire alla campagna di sensibilizzazione “Se Hai Bevuto Non Guidare” voluta da Iole, Laura, Danilo e Antonio, genitori dei due ragazzi - spiega Fusari - perché crediamo che  anche semplicemente condividendo e parlandone si possa educare ad una consapevolezza maggiore tutti  coloro che si mettono alla guida».

E’ stata molto apprezzata la presenza del Segretario Regionale Roberto Mazzini che unitamente  al Segretario Provinciale Fusari ha deposto la composizione floreale davanti al Cippo dei Caduti. Si coglie l’occasione per ringraziare il Direttore della Scuola Allievi Agenti Dott.ssa Canu, il  SIM Carabinieri di Piacenza, il Moto Club Polizia di Stato delegazione di Piacenza e tutti coloro che hanno contribuito alla riuscitissima seconda edizione della Staffetta di San Michele Arcangelo.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La seconda edizione della Staffetta di San Michele Arcangelo promossa dalla segreteria provinciale Sap

IlPiacenza è in caricamento