Attualità

La Valnure onora l’eroismo del “Capitano Mack” e la lotta dei partigiani

Una delegazione inglese e americana alle celebrazioni di sabato e domenica a Piacenza, Bettola, Pontedellolio e Veano

La presentazione della manifestazione

Le azioni e gli atti di eroismo del movimento partigiano in val Nure sono onorati dal monumento posato nel 1969 a fianco la strada che da Albarola conduce alla cava di marna; accomuna il ricordo delle vittime partigiane alla memoria delle azioni del valoroso “Capitano Mack”: Archibald Donald Mackenzie caduto alla fine dell'assedio di Pontedellolio nell'ottobre 1944. In occasione del 75esimo anniversario della sua scomparsa è programmato sabato e domenica 5 e 6 ottobre un fitto calendario di celebrazioni con la partecipazione di una delegazione angloamericana composta di venti persone, parenti del Capitano Mack e di prigionieri inglesi e americani internati nella Villa di Veano tra il 1941 e il 1943.

Il programma messo a punto dal Comitato Provinciale Partigiani d’Italia in collaborazione con i comuni di Bettola - Piacenza-Pontedelliolo-Vigolzone, è stato presentato nella sala del Consiglio della sede della Provincia di Piacenza dal Consigliere provinciale Maria Rosa Zilli, con il presidente di A.N.P.I. Piacenza Stefano Pronti, dell’assessore alla cultura del Comune di Piacenza Jonathan Papamarenghi, del vicesindaco del Comune di Ponte dell’Olio Fabio Callegari, il vicesindaco di Rivergaro Pietro Martini e da Giulio Borlenghi assessore di Vigolzone. 

SABATO 5 OTTOBRE: PIACENZA - VEANO - BETTOLA – VEANO:

Alle 10 – Ritrovo autorità e delegazione inglese-americana a Piacenza all'ingresso del Collegio Alberoni, dove seguirà la visita al Collegio e all'appartamento del Cardinale. A seguire in Piazza Cavalli il saluto ufficiale del Sindaco.

Alle 12.30 - Partenza per la Val Nure, con pranzo presso l'Azienda vinicola La Stoppa, nel cui preesistente cascinale i Capitani inglesi Arcibald D.Mackenzie e Freshen Greg erano stati ospitati nel periodo successivo all'8 settembre 1943

Alle 15 – visita alla Villa settecentesca di Veano del Collegio Alberoni, sosta negli alloggi e primi accenni storici alla permanenza degli ufficiali alleati prigionieri.

Alle 17.30 - A Bettola accoglienza del Sindaco in piazza Colombo, visita al Municipio e ai locali che fra l'agosto e il novembre' 44 furono sede delle diverse strutture partigiane. Messa o incontro nella chiesa di Bettola, dove si tennero i funerali del Capitano Mack.

Alle 19.30 - Rientro alla Villa di Veano e cena nel refettorio della stessa Villa con servizio di catering e Concerto vocale del Coro Montenero con canzoni derivate dal repertorio alpino e adottate nel periodo. Pernottamento nella Villa di Veano.

DOMENICA 6 OTTOBRE VEANO - PONTE DELL'OLIO:

Alle 9.30 - Parco del Municipio-Villa Rossi: esecuzione dei tre inni nazionali inglese, americano e italiano da parte della Corpo Bandistico di Ponte. Ore 9.45 - Nella Sala Consigliare del Municipio, alla presenza dei Consoli Britannico e Americano o di loro delegati, conferenza con diversi interventi e con relativa traduzione di interprete, sul Campo per prigionieri inglesi di Veano, sul contributo degli ex ufficiali inglesi e di altri stranieri alla lotta contro i nazi-fascisti, sulla figura e sul ruolo del Capitano Mackenzie-Mack fra i partigiani della Val Nure, sulla liberazione di Ponte dell'Olio e sulla successiva morte del cap. Mack. I giovani studenti della Scuola Media di Ponte dell'Olio presenteranno l'esito del loro lavoro didattico.

Consegna delle pergamene a inglesi e americani per il ricordo del Cap. Mack. Nella sala potrà essere allestita una mostra fotografica con immagini del personaggio protagonista e delle vicende correlate. 

Alle 11.45 - Deposizione di una corona dall'alloro al monumento presso l'ingresso alla cava di Albarola e visita al luogo dell'eccidio di Mack e dei suoi due compagni. A seguire il pranzo offerto alla delegazione presso il ristorante Cacciatori di Castione, quindi, compatibilmente con i tempi disponibili, visita alla Cantina I Perinelli, con torchio del sec. XVII.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Valnure onora l’eroismo del “Capitano Mack” e la lotta dei partigiani

IlPiacenza è in caricamento