La Ztl riapre alle 18, parte la sperimentazione fino a settembre

Dalla prossima settimana fino al 30 settembre parte la sperimentazione in centro storico: la Zona a traffico limitato ridotta di un'ora: dalle 8 è anticipata alle 18, invece che alle 19

La zona a traffico limitato termina alle ore 18 invece che alle 19. Parte dalla prossima settimana – il giorno esatto verrà comunicato nelle prossime ore  – la sperimentazione decisa dal Comune di Piacenza, che durerà fino al 30 settembre di quest’anno. La Giunta Barbieri ha approvato questa mattina l’inizio della sperimentazione: l’orario di validità della zona a traffico limitato (Ztl), fissato attualmente dalle ore 8 alle ore 19, verrà ridotto di un'ora e fissato alle 18. L’Amministrazione - che aveva inserito questa possibilità nel suo programma elettorale - nei prossimi mesi vuole infatti procedere con la revisione del Pums (il piano urbano per la mobilità sostenibile, incarico affidato a una società esterna all’ente) e prima di rivederlo intende avere a disposizione più informazioni possibili. «È una sperimentazione – spiega l’assessore alla mobilità Paolo Mancioppi - visto che siamo in fase di aggiudicazione del Pums per ricavare i dati per l’elaborazione dello stesso. Vogliamo capire i primi effetti di questa decisione sul centro storico».

Intanto, per quanto riguarda le anomalie dei pass Ztl segnalate dalla Commissione di garanzia e controllo (sono oltre 22mila i permessi rilasciati), l’assessore Mancioppi promette di intervenire al più presto con dei correttivi, probabilmente anche sul regolamento. «Con la commissione stiamo lavorando insieme. Per quanto riguarda il numero di pass rilasciati – che sono veramente tanti – ci sono situazioni da verificare. Bisogna tornare alla normalità, bisogna verificare e controllare. È arrivato il momento di guardare bene: ci sono diversi casi anomali. Anche con le attuali regoli ci sono delle probabili infrazioni».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Piacenza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento