rotate-mobile
Le informazioni

Laboratori di quartiere, si parte: primo incontro il 3 maggio a Spazio 2

Per gli abitanti di Sant’Antonio, Borgotrebbia, Veggioletta e Infrangibile

Dopo l'assemblea plenaria di presentazione tenutasi il 15 aprile alla Biblioteca Passerini Landi, entrano nel vivo le singole tappe dei laboratori di quartiere. Il primo appuntamento è in programma mercoledì 3 maggio, dalle 18.30 alle 21.30, con il laboratorio rivolto ai residenti della zona 1, che comprende Sant'Antonio, Borgotrebbia, Veggioletta e Infrangibile. Sede dell'incontro, Spazio 2 in via XXIV Maggio 51. Gli abitanti sono invitati a partecipare portando proposte e segnalazioni da condividere, relative al proprio quartiere di riferimento o più in generale ala città.

I prossimi incontri in calendario – di cui verrà comunicata, di volta in volta, la sede e l’orario – saranno venerdì 12 maggio per la zona 2 – Quarto, Vallera, Pittolo, La Verza, San Bonico e Besurica – e venerdì 19 per la zona 3, che include viale Dante, via Veneto e Piacenza Sud, comprendendo anche Galleana e Stadio. Lunedì 22 maggio sarà la volta della zona 4, che coinvolge i residenti della Farnesiana, Baia del Re e San Lazzaro, mentre martedì 23 il focus sarà sulle frazioni I Vaccari, Mucinasso e Montale (zona 5). Martedì 30, l'appuntamento sarà per gli abitanti della zona 6 (Roncaglia, Gerbido, Mortizza e Bosco dei Santi), mentre mercoledì 31 si terrà il laboratorio per la zona 7, interna alle mura: via Taverna, via Roma, piazza Cittadella e Cheope. A conclusione del percorso partecipativo, è in programma un workshop finale aperto a tutta la cittadinanza, che sarà occasione per confrontarsi sulle proposte progettuali emerse dal lavoro condotto nei quartieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laboratori di quartiere, si parte: primo incontro il 3 maggio a Spazio 2

IlPiacenza è in caricamento