rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Attualità

Laureati a distanza dell'Università di Parma causa pandemia: il 26 novembre la cerimonia in presenza

Occasione per vivere il “Graduation Day” anche per i neodottori piacentini delle magistrali dell’Ateneo parmense, da febbraio 2020 a settembre 2021 costretti dall’emergenza a concludere il percorso online

Laureati a distanza causa pandemia, venerdì 26 novembre cerimonia in presenza all’università di Parma. Un’occasione per vivere il “Graduation Day” anche per i neodottori piacentini dell’Ateneo parmense che da febbraio 2020 a settembre 2021, sono stati costretti dall’emergenza sanitaria a concludere il percorso online.

L’evento - rivolto a tutti gli studenti e studentesse magistrali e magistrali a ciclo unico «che potranno così vivere la solennità di una cerimonia di laurea in presenza» - si terrà domani, alle ore 15.30, al PalaVerdi delle Fiere di Parma. La cerimonia - sottolinea l’Università - sarà aperta dal discorso di benvenuto del Rettore Paolo Andrei e seguire interverrà Tommaso Ghidini, laureato in Ingegneria Meccanica all’Università di Parma nel 2000, attualmente Capo della Divisione di Strutture, Meccanismi e Materiali dell’Agenzia Spaziale Europea e recentemente premiato come “Alumnus dell’Anno” dell’Ateneo per il 2021.

Dopo un momento musicale offerto dal Conservatorio di Parma sarà la volta della proclamazione ufficiale delle laureate e dei laureati. La partecipazione alla cerimonia è riservata ai laureati e alle laureate che hanno confermato la loro presenza e ai loro accompagnatori.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laureati a distanza dell'Università di Parma causa pandemia: il 26 novembre la cerimonia in presenza

IlPiacenza è in caricamento