Lavori in corso: cambia la viabilità in via Posta dei Cavalli, via Illica e via Santa Franca

Da venerdì 2 novembre fino alle 24 di domenica 18 novembre, in via Posta dei Cavalli sarà vietata la circolazione e istituito il divieto di sosta con rimozione forzata. Lunedì 5 novembre, dalle 7 alle 20, sono istituiti i divieti di circolazione e di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati in via Illica. Dalle 6 alle 7 di lunedì 5 novembre, in via Santa Franca, nel tratto compreso fra via Verdi e via San Siro, è istituito il divieto di circolazione ed è revocato il senso unico di marcia in via Verdi

Il servizio Infrastrutture e Lavori pubblici rende nota l’entrata in vigore nei prossimi giorni di alcune limitazioni alla viabilità. In particolare, per consentire la prosecuzione dei lavori del cantiere dell’ex chiesa del Carmine, da venerdì 2 novembre fino alle 24 di domenica 18 novembre, in via Posta dei Cavalli sarà vietata la circolazione e istituito il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati, nel tratto delimitato dall’apposita segnaletica.

Inoltre, lunedì 5 novembre, dalle 7 alle 20, per consentire il montaggio di un ponteggio necessario per il rifacimento della facciata di uno stabile, sono istituiti i divieti di circolazione e di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati della carreggiata in via Illica, con contestuale revoca - nel tratto non interessato dal cantiere di lavoro - del senso unico di marcia.

Infine, per motivi legati alla rimozione e al riposizionamento di un cassone per materiale di risulta in un cantiere posto in zona, dalle 6 alle 7 di lunedì 5 novembre, in via Santa Franca, nel tratto compreso fra via Verdi e via San Siro, è istituito il divieto di circolazione (con revoca del senso unico di marcia nei tratti non interessati dal cantiere di lavoro) ed è contestualmente revocato il senso unico di marcia in via Verdi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

Torna su
IlPiacenza è in caricamento