Attualità

Le famiglie a San Pietro in Cerro per la marcia solidale Elisambiente nel ricordo di Gianni Cuminetti

Al taglio del nastro, insieme ad Elisa - la ragazza piena di vitalità che continua con impegno e successo il suo percorso verso l’indipendenza - Giorgia Cuminetti, figlia di Gianni, storico presidente del Comitato Unicef di Piacenza e grande sostenitore del progetto di sviluppo umano di Elisa

Oltre 250 partecipanti con tante famiglie a San Pietro in Cerro per la marcia non competitiva “Elisambiente” organizzata dall’Associazione Lumen che sul territorio si adopera per lo studio, la pratica e la divulgazione di sani stili di vita in grado di incrementare il livello di salute dell’individuo. Al taglio del nastro, insieme ad Elisa, la ragazza piena di vitalità che continua con impegno e successo il suo percorso verso l’indipendenza, Giorgia Cuminetti, figlia di Gianni storico presidente del Comitato Unicef di Piacenza e grande sostenitore del progetto di sviluppo umano di Elisa.

«Siamo lieti di ospitare Giorgia», ha detto Milena Simeoni, fondatrice di Lumen e mamma di Elisa, «come fosse la ‘protettrice’ della nostra marcia. Vi esprimo ammirazione incondizionata,ha detto Giorgia Cuminetti prima del taglio del nastro di partenza, “per quello che state facendo, per come vivete; non sono parole dettate da amicizia ma per riconoscere i vostri meriti». Al termine, come di consueto, un gustoso buffet biologico ha accompagnato le premiazioni dei gruppi e dei numerosi bambini. La marcia benefica ha raccolto fondi per sostenere la costruzione della Casa Famiglia, un progetto di Lumen per dare un aiuto concreto a minori da 0 a 17 anni provenienti dalla provincia di Piacenza e dalle province limitrofe di Cremona, Parma e Lodi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le famiglie a San Pietro in Cerro per la marcia solidale Elisambiente nel ricordo di Gianni Cuminetti

IlPiacenza è in caricamento