Le Figlie di Gesù Buon Pastore da un secolo e mezzo a Piacenza offrono memoria, misericordia, missione

Giulia Colbert

Le Figlie di Gesù Buon Pastore nell’anno giubilare dell’arrivo a Piacenza, desiderano ricordare e condividere con amici, conoscenti, benefattori, la ricorrenza del 150esimo della presenza in città con una serie di appuntamenti; il primo è una bella tavolata per gli inquilini dell’ex quartiere Ciano, ubicato vicino alla prima sede della loro comunità fondata dalla venerabile Giulia Colbert Faletti, che avrà luogo mercoledì prossimo 19 settembre alle ore 12.30.   Il complesso edilizio di via Cantarana edificato tra il 1935 e il 1939 è composto di 16 grandi palazzi; oggi di proprietà Acer ospita attualmente 300 residenti riuniti in 183 famiglie delle quali 33 straniere.

Sabato 13 ottobre presso la Casa madre di via Mazzini, alle 15,30 tavola rotonda con la presentazione del libro: “ Da un secolo e mezzo con i piacentini”, intervengono l’autore Fausto Fiorentini, Don Giuseppe Basini, Maria Vittoria Gazzola, modera Barbara Sartori. Seguirà un momento di festa con danze messicane ed eritree, rinfresco multietnico.  Il 27 ottobre, sabato, alle ore 20.30 nella Chiesa di S. Sisto: Concerto di ringraziamento con la presenza del Coro Farnesiano diretto dal Maestro Mario Pigazzini, poi il 18 gennaio 2019 “Rassegna dei cori della memoria…”  alle  ore 20.30  presso l’Istituto Buon Pastore, Via Mazzini, 81.

Nel periodo degli eventi resterà allestita una mostra fotografica della storia delle Figlie di Gesù Buon Pastore a Piacenza e nel mondo.

Chiusura delle celebrazioni il giorno 20 gennaio 2019 ore 11 nella Chiesa di S. Sisto presieduta da Mons. Luciano Monari, Vescovo emerito di Brescia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento