rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Attualità

Le regole di buon vicinato valide per tutti s'imparano da bambini

Per i piccoli inquilini di Acer arriva “Raffa la giraffa”

Un nuovo testimonial entrerà in questi giorni nelle case Acer, attraverso un regolamento di condominio realizzato ad hoc proprio per i più piccoli. Si tratta di "Raffa, l'affabile giraffa che farà del vicino un ottimo amico e un bravo inquilino". Raffa sarà la nuova vicina di casa del quartiere "Il Grande Acero" e, attraverso una serie di storie illustrate pubblicate on line a cadenza settimanale sul sito acerpiacenza.it, insegnerà ai bambini le giuste regole di comportamento da tenere quando si vive in condominio. Inutile dire che il valore civico che è alla base di una convivenza civile è assoluto a casa come a scuola, nello sport come in qualunque momento di socializzazione. Per questo Acer, dopo aver presentato stamani venerdì 28 aprile in Municipio l'iniziativa insieme al Comune di Piacenza e alla classe 5^ B della scuola “Caduti sul Lavoro”, chiederà il coinvolgimento di tutte le scuole primarie: le regole che valgono per gli inquilini di Acer non sono infatti diverse da quelle che devono osservare tutti i bambini e tutti i cittadini in generale. 

A Piacenza sono circa 6.500 gli inquilini Acer, provenienti da 52 Paesi differenti. Partire dai più piccoli per arrivare agli adulti è sicuramente uno dei metodi da perseguire con costanza per prevenire i comportamenti contrari alla buona educazione e migliorare la qualità dell'abitare degli inquilini. Acer spedirà quindi in tutte le abitazioni, con uno dei prossimi invii di bollettazione, il regolamento di condominio per bambini illustrato e spiegato dalla Giraffa Raffa. Ogni settimana, inoltre, pubblicherà sul sito una storia educativa di Raffa, affabile vicina che sistemerà i problemi del condominio con il buon senso ma soprattutto con educazione e rispetto delle regole.

Stamani in sala Consiglio, a margine della conferenza stampa, è stato girato un breve video con il saluto dei ragazzi della 5^ B della Caduti sul lavoro e le dichiarazioni del sindaco Katia Tarasconi e del presidente di Acer Marco Bergonzi, che verrà inviato alla trasmissione “Vivaraidue” condotta da Fiorello, per essere trasmesso in una delle prossime puntate al mattino su RaiDue.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le regole di buon vicinato valide per tutti s'imparano da bambini

IlPiacenza è in caricamento