Mercoledì, 22 Settembre 2021

«Libertà di poter scegliere», in piazza la manifestazione per dire no al Green pass

Numerosi cittadini nel pomeriggio si sono dati appuntamento in piazza Cavalli per far sentire la propria voce

Libertà di poter scegliere: è quanto chiedono i numerosi cittadini - oltre duecento persone - che nel pomeriggio di sabato 24 luglio si sono dati appuntamento in piazza Cavalli per dire no al Green pass. Anche a Piacenza, come in tante altre città italiane, i contrari alle misure sul tema previste dal Governo - in vigore a partire dal prossimo 6 agosto - oggi hanno voluto far sentire la propria voce con una manifestazione pacifica.

Ad accomunare i presenti la richiesta di veder rispettata la libertà di poter scegliere se aderire o no alla campagna vaccinale anti-Covid. «Non siamo d’accordo con questa obbligatorietà, non ci sembra democrazia - sottolinea una partecipante. «Si sta instaurando un sistema non democratico che viola più articoli – commenta un’altra – perché impone dei trattamenti sanitari che sono sperimentali e, cosa ancor più grave, li impone alle nuove generazioni».

Nel video le voci di alcuni partecipanti della manifestazione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

«Libertà di poter scegliere», in piazza la manifestazione per dire no al Green pass

IlPiacenza è in caricamento