Zerbio / Caorso

«Fermiamo il nucleare civile e militare». In 150 in corteo a Caorso

Manifestazione di protesta nel pomeriggio del 22 maggio vicino alla centrale Sogin

Circa 150 manifestanti, soprattutto giovani, hanno sfilato in corteo nel pomeriggio di domenica 22 maggio vicino a Caorso per dire no al nucleare. Giunti a Zerbio con alcuni pullman, hanno poi dato vita a un corteo verso Roincarolo fiancheggiando il sito della centrale nucleare di Caorso, con slogan, striscioni e cartelli di protesta. Presenti anche rappresentanti del movimento No Tav. A garantire la sicurezza della manifestazione un servizio d'ordine predisposto dalla questura di Piacenza.

caorso manifestazione nucleare 06-2

caorso manifestazione nucleare 03-2

caorso manifestazione nucleare 04-2

caorso manifestazione nucleare 02-2

caorso manifestazione nucleare 05-2

caorso manifestazione nucleare 07-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Fermiamo il nucleare civile e militare». In 150 in corteo a Caorso
IlPiacenza è in caricamento