Attualità

Mariarosaria Fiengo confermata alla guida dei Notai piacentini

Rinnovo dei componenti del consiglio notarile. La presidente: «Continueremo a coltivare il compito di avvicinare l’istituzione del notariato ai cittadini»

Il notaio Maria Rosaria Fiengo

A seguito del rinnovo deliberato dall’Assemblea ordinaria collegiale e della riunione di Consiglio Notarile, il Consiglio Notarile di Piacenza risulta composto dalla presidente Mariarosaria Fiengo, dal Segretario Maria Benedetta Pancera, dal Tesoriere Carlo Brunetti e dai Consigieri Vittorio Boscarelli, Manfredo Ferrerio, Massimo Toscani e Mario Onorato. Riconfermato dunque, nella sua totalità, il Consiglio, con piena soddisfazione della presidente Mariarosaria Fiengo, che così commenta l’esito: «La riconferma consentirà al Consiglio di proseguire nel lavoro già intrapreso nei precedenti mandati. Stella polare mia, e del Consiglio che mi onoro di presiedere, sarà quella di avvicinare sempre di più i notai alla cittadinanza, attraverso un dialogo che possa far incontrare la professionalità degli uni e le esigenze degli altri. Quella del notaio è la figura di un giurista esperto, professionista in grado di garantire terzietà, competenza e, grazie al proprio controllo preliminare, riduzione dei contenziosi. Ma non solo: il notariato rappresenta, sui territori, anche un presidio di legalità ed, in collaborazione con gli altri Ordini professionali, di supporto al cittadino in molti ambiti della vita della comunità, non solo dal punto di vista economico, ma anche nei rapporti familiari e sociali».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mariarosaria Fiengo confermata alla guida dei Notai piacentini

IlPiacenza è in caricamento