menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mattarella a Codogno: «Il vostro sacrificio è un stato esempio di alto senso civico e morale»

Centinaia di persone in strada per salutare il capo dello Stato in visita nella cittadina epicentro della pandemia di Coronavirus in occasione della Festa della Repubblica

«Il sacrificio di Codogno è stato un esempio di alto senso civico e morale». Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha reso omaggio ai cittadini del comune lodigiano che a febbraio è stato epicentro dell'epidemia di Coronavirus e primo paese a essere chiuso completamente nella zona rossa. Centinaia le persone scese in strada e affacciate sui balconi per applaudire il passaggio del capo dello Stato, che proprio qui ha voluto simbolicamente celebrare la Festa della Repubblica del 2 giugno. «Sono qui per ringraziare i suoi cittadini - ha dichiarato il presidente rivolto al sindaco di Codogno Francesco Passerini -. Per la dignità e la serietà con le quali hanno affrontato questa terribile epidemia. Oggi siamo qui per rendere omaggio a loro, ma anche per non dimenticare tutti coloro che hanno perso la vita durante la pandemia. Il nostro dovere ora è di ricordarli».

IL VIDEO DELLA VISITA DEL PRESIDENTE MATTARELLA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Isa Mazzocchi è la "chef donna 2021" per Michelin

  • Cronaca

    «Quando permetti alla mafia di entrare in casa tua, hai già perso tutto»

  • Attualità

    Un premio di laurea per ricordare Fausto Zermani

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento