menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La presentazione

La presentazione

Negozi "amici della bicicletta", sconti per chi arriva pedalando

Gli esercenti che aderiranno all’iniziativa apporranno alla loro vetrina una Vetrofania con il logo "Negozi amici della bicicletta". Chiunque si rechi a fare acquisti in bici presso di loro potrà usufruire di una scontistica

Si chiama "Negozi amici della bicicletta" ed è pensata per tutti coloro che utilizzano la bicicletta nei loro spostamenti, l’iniziativa promossa da Fiab-Piacenza (Federazione italiana Ambiente e Bicicletta) e realizzata in collaborazione con Unione Commercianti e con Confesercenti e patrocinata dal Comune di Piacenza.
Ha l’obiettivo di incentivare l’uso delle due ruote per fare shopping, coinvolgendo i negozi tradizionali e di vicinato della nostra città, siano essi del centro che della periferia. L’iniziativa dell’uso della bicicletta per fare la spesa, tanto amata dai Piacentini, oltre ad incentivare gli acquisti alternativi alla grande distribuzione, avrà come ricaduta positiva anche la riscoperta della nostra città, dei suoi negozi e degli angoli dimenticati.

Gli esercenti che aderiranno all’iniziativa apporranno alla loro vetrina una Vetrofania con il logo "Negozi amici della bicicletta". Chiunque si rechi a fare acquisti in bici presso di loro potrà usufruire di una scontistica. I negozi aderenti saranno riconoscibili dalla vetrofania, nonché consultabili sul sito del comune di Piacenza e al nostro sito, https://fiabpiacenza.blogspot.com e sui canali di comunicazione di Associazioni e partner del progetto, sui loro siti e pagine Facebook.

A conferma, i clienti potranno esibire la tessera Fiab, dimostrare di aver parcheggiato la propria bicicletta nelle vicinanze del negozio. «Ci auguriamo che questo progetto sia anche di stimolo per la realizzazione di nuovi parcheggi e depositi bici in città nonché per la messa a dimora di rastrelliere più idonee a contrastare il furto delle bici».  

Per dare vita a questo progetto è fondamentale un lavoro di squadra con sinergia di tutti i soggetti interessati. Recenti studi dimostrano come nelle città maggiormente a misura di pedoni e ciclisti si sia verificato un sensibile incremento del giro d'affari delle attività commerciali. «Nelle città congestionate dal traffico per entrare in un negozio è molto più semplice parcheggiare una bicicletta che un'auto. Importante è che il progetto prenda vita e che possa avere successo in modo da poterlo migliorare strada facendo, con il coinvolgimento di più persone possibili per il conseguimento dell’importante obiettivo di rendere la città a misura del cittadino consapevole dei benefici offerti da una mobilità più sostenibile».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino, a Piacenza in arrivo quasi 54mila dosi

Attualità

Isa Mazzocchi è la "chef donna 2021" per Michelin

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento