Nella sala dell’Associazione Pendolari quattro nuovi posti letto per il Rifugio Segadelli

L’associazione ha concesso in uso alla struttura il primo piano dell'edificio di sua pertinenza fino al termine dell'emergenza. Salgono a nove i posti messi a disposizione delle persone senza fissa dimora

Salgono a nove i posti letto del Rifugio Segadelli a disposizione delle persone senza fissa dimora. Quattro posti letto in più che vanno ad aggiungersi ai cinque già presenti, grazie allo spazio concesso in uso fino al termine dell’emergenza dall’Associazione Pendolari di Piacenza. Una sala situata al primo piano dello stesso edificio, ritinteggiata e dotata di riscaldamento per poter essere destinata a luogo temporaneo di accoglienza. «Una soluzione che è stata trovata grazie a Comune di Piacenza, Associazione Pendolari e al lavoro di Acer che grazie a una convenzione con il Comune ha eseguito i lavori. Quando la rete funziona poi il risultato si vede» ha commentato l’assessore ai Servizi Sociali Federica Sgorbati durante la presentazione dell’ampliamento degli spazi, accompagnata da Mauro Braghieri dell’associazione Pendolari e da Gianni Bonadè, responsabile della struttura. 

Si parla di

Video popolari

Nella sala dell’Associazione Pendolari quattro nuovi posti letto per il Rifugio Segadelli

IlPiacenza è in caricamento