«Nessun tesserato a partiti politici è tra i soci fondatori di “Placentia Superba”»

Il consiglio direttivo dell’associazione che ha in gestione Spazio 4.0: «Il concerto del cantante Povia non vede il centro di via Manzoni come luogo dell’esibizione»

A due giorni di distanza dall'inaugurazione della nuova gestione di Spazio 4.0 (ex Spazio 4), non si placano le polemiche sui social tra i difensori della passata concessione e i volontari impegnati nel nuovo corso del centro di aggregazione polivalente comunale di via Manzoni. Il consiglio direttivo della Asd Placentia Superba ora desidera precisare, con una nota, che «nessuna richiesta formale è pervenuta dallo staff del cantautore Povia, relativamente all'esecuzione del concerto del 30 maggio prossimo nell'area di Spazio 4.0. Allo scrivente risulta che sia uscita - per errore dello staff di Povia - una locandina dove si indicava Spazio 4.0 come luogo dell'esibizione. La locandina è stata rimossa poco dopo la sua pubblicazione. In merito alle, ormai, consuete polemiche, relativamente a presunte attività che si terrebbero a Spazio 4.0, invitiamo gli interessati a consultare il servizio Informagiovani che provvede alla diffusione del materiale informativo del programma del centro di aggregazione polifunzionale di Via Manzoni n. 21 A proposito di quanto pubblicato domenica, dal quotidiano locale Libertà e sabato, da altre testate cittadine on-line, relativamente alla presenza di esponenti di estrema destra all'inaugurazione di Spazio 4.0, desideriamo precisare che nessun tesserato a partiti politici, è presente tra i soci fondatori e/o nel Consiglio Direttivo di Placentia Superba Aasd, tuttavia il centro è aperto a tutta la cittadinanza che, sabato, ha accolto anche simpatizzanti della sinistra piacentina. La nostra associazione è apolitica e apartitica come recita lo statuto sociale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento