Nuovi asfalti in via delle Asse e San Giovanni

Marco Tassi: «A breve la conclusione della riqualificazione di Via Castello»

Sarà concluso nelle prime settimane di novembre l'importante intervento di riqualificazione della pavimentazione stradale di Via del Castello, che permetterà la perfetta fruizione dell'importante e storica via cittadina. In attesa della riapertura, sono intanto terminati nei giorni scorsi i lavori di asfaltatura dell'ultimo tratto di Via San Giovanni, all'incrocio con via Beverora, e di Molineria San Giovanni. Concluso anche l'intervento su Via delle Asse, che sarà riaperta al traffico veicolare non appena saranno terminati i lavori in via del Castello.
«Tutte le vie interessate dai lavori – commenta l'assessore ai Lavori Pubblici, Marco Tassi – qui come in altre zone della città, versavano da anni in condizioni di degrado, risultando insicure per il traffico veicolare e ciclopedonale. Grazie al complessivo piano di interventi che l'mministrazione ha approvato e finanziato, e al prezioso lavoro di tecnici comunali e aziende, stiamo recuperando molti ritardi e risolvendo diverse crititicità. Dopo la riqualificazione di Via Taverna e del porfido di Via San Giovanni, l'asfaltatura di queste 3 vie – Molineria San Giovanni, Via delle Asse e l'ultimo tratto di Via San Giovanni - e la prossima conclusione dell'intervento in Via del Castello, permetteranno di vedere completamente riqualificato l'intero comparto cittadino, a favore del decoro e della sicurezza di tutti. Nello stesso tempo, stiamo intervenendo in altre zone della città, a partire da Via Torre della Razza e via Emilia Parmense, dove sono iniziati ieri i lavori di riasfaltatura del tratto tra via Cremona e via delle Novate, che garantiranno maggiore sicurezza su una delle principali arterie di accesso alla città».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento