Attualità

Nuovi chioschi al Parco della Galleana, Montecucco e Baia del Re

Definite dalla Giunta le aree da affidare in concessione. L’assessore Opizzi: «A breve i bandi per la gestione. Parchi più accoglienti e sicuri, con più servizi per i cittadini»

La Giunta Barbieri ha istituito, con apposita delibera approvata oggi, nuove aree da affidare in concessione per 12 anni, destinate all’installazione di chioschi-bar per la somministrazione di alimenti e bevande all’interno delle aree comunali parco della Galleana, parco di Montecucco e Baia del Re-Giardini ex Unicem. Per l’individuazione dei concessionari, cui spetterà l’installazione dei chioschi secondo i criteri stabiliti dal Regolamento Edilizio, si procederà attraverso bandi ad evidenzia pubblica. Il concessionario, specifica inoltre la delibera approvata, potrà fare richiesta di ulteriore spazio adibito a dehor, ai sensi del regolamento comunale per l’occupazione di spazio pubblico. Allo stesso, che dovrà provvedere ad ottenere le necessarie autorizzazioni igienico-sanitarie, spetterà inoltre la manutenzione ordinaria dell’area verde individuata e l’installazione di un sistema di videosorveglianza al fine di migliorare e garantire la sicurezza dello spazio concesso.

«La presenza dei chioschi-bar nei parchi pubblici – dice l’Assessore all’Urbanistica Erika Opizzi commentando la decisione assunta – rappresenta un indubbio servizio per chi frequenta queste aree, rendendole al contempo più accoglienti, valorizzandole e costituendo un prezioso presidio di sicurezza».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi chioschi al Parco della Galleana, Montecucco e Baia del Re

IlPiacenza è in caricamento