Occupazione di suolo pubblico, passi carrabili e mezzi pubblicitari: pratiche solo online

Sono accessibili e gestite esclusivamente on line a partire da oggi, lunedì 2 marzo, numerose pratiche afferenti al Servizio Entrate del Comune di Piacenza, che riguardano privati cittadini, ordini professionali e categorie economiche

Sono accessibili e gestite esclusivamente on line a partire da oggi, lunedì 2 marzo, numerose pratiche afferenti al Servizio Entrate del Comune di Piacenza, che riguardano privati cittadini, ordini professionali e categorie economiche. 

In qualsiasi momento, accedendo con le proprie credenziali Spid alla sezione Servizi On Line del sito www.comune.piacenza.it , sarà possibile inviare nuove richieste e consultare lo stato di avanzamento di quelle già trasmesse per occupazioni di suolo pubblico permanenti e temporanee, passi carrabili e installazione di mezzi pubblicitari, con la sola eccezione dell’esecuzione di scavi, montaggio ponteggi, effettuazione di traslochi e allestimento di banchetti elettorali. Per prenotare la collocazione di stand e gazebo in centro storico, negli spazi compresi in un elenco definito dal Comune (ad esempio sul Pubblico Passeggio, in via XX Settembre, largo Battisti o portici INA), occorrerà richiedere telefonicamente agli sportelli Quic (0523-492492) un codice di controllo da inserire nella domanda.
Anche le relative autorizzazioni e comunicazioni da parte degli uffici comunali saranno inviate unicamente on line e il cittadino potrà consultare sul sistema informatico lo stato della pratica. Le richieste possono essere presentate dal diretto interessato (persona fisica o giuridica) oppure da un delegato, ad esempio un tecnico professionista oppure un’associazione di categoria, a cui l’interessato conferisce una delega a presentare la domanda.
Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la pagina web dedicata – www.comune.piacenza.it/cosap - o rivolgersi al Servizio Entrate, telefonando allo 0523-492525 o scrivendo a info.entrate@comune.piacenza.it. L’Ufficio riceve su appuntamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si ricorda che per fruire dei servizi on line è indispensabile l’acquisizione delle credenziali Spid, sistema pubblico di identità digitale che consente, con username e password univoci, di accedere a numerosi servizi on line della Pubblica Amministrazione. Dal sito del Comune di Piacenza, ad esempio, è possibile gestire l’iscrizione alle mense scolastiche, i pagamenti di Imu e Tasi, nonché accedere allo sportello Sueap e ottenere certificati anagrafici. Per ottenere le credenziali Spid, occorre registrarsi sul sito id.lepida.it e successivamente recarsi agli sportelli Quic di viale Beverora o Quinfo di piazzetta Pescheria per l’autenticazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Invia le foto del tradimento alla moglie dell'amante della sua compagna, prima condanna per revenge porn a Piacenza

  • Sorprende i ladri in casa, 90enne scaraventata a terra e rapinata

  • «Mi dispiace per quanto ho fatto, mi hanno aggredito e mi sono solo difeso»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento