menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«Ora non necessario un nuovo impianto audio-video, in futuro lo acquisteremo»

Rivergaro, la maggioranza risponde alla minoranza: «Abbiamo preferito utilizzare i fondi per altri sostegni alla popolazione»

«Dal capogruppo di minoranza Giampaolo Maloberti è evidente che ci separano diverse priorità», precisano dal gruppo di maggioranza “Insieme per Rivergaro” a sostegno del sindaco Andrea Albasi. «Nello specifico facciamo riferimento all’acquisto dell’impianto di audio-video registrazione della sala consiliare del Comune di Rivergaro. In un periodo emergenziale come quello che stiamo vivendo, l’Amministrazione ha preferito utilizzare i fondi a disposizione per aiutare e sostenere la popolazione rivergarese invece di acquistare un impianto che sarebbe stato scarsamente utilizzato in quanto la quasi totalità delle riunioni effettuate viene svolta in video conferenza proprio per evitare assembramenti e per ridurre il rischio di contagio».

«Tengo a precisare ancora una volta – spiega l’assessore Andrea Mongilardi – che i preventivi avanzati dalla minoranza per l’acquisto dell’impianto di audio-video registrazione, oltre a non poter essere utilizzabili in quanto proposte da ditte non presenti sul mercato elettronico delle pubbliche amministrazioni, facevano riferimento ad importi pari a circa 3000 euro, che si sono dimostrati essere ampiamente insufficienti in fase di sopralluogo delle ditte che hanno partecipato al bando di gara. Tanto è vero che – prosegue l’assessore Mongilardi – la gara effettuata a dicembre 2019 su una base di circa 6000 (Iva compresa) è andata deserta. Con i prossimi fondi disponibili dall’avanzo di bilancio, come già comunicato in Consiglio Comunale, l’Amministrazione valuterà di portare a termine l’acquisto considerando la situazione pandemica del momento; questo perché, il perdurare delle riunioni effettuate in videoconferenza, renderebbero ora l’eventuale acquisto non strettamente necessario».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

Usb: «Non saremo con i Si Cobas davanti alla Cgil»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento