rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Scuola e lavoro

Ottanta aziende piacentine incontrano gli studenti al Marconi

Il primo “Career day” all’Isii Marconi: come soddisfare la “fame” di tecnici sul territorio e preparare il proprio futuro

Oltre 80 aziende del territorio piacentino (oltre ad enti di formazione ed università) che rappresentano diversificati settori produttivi, hanno partecipato al Career day organizzato per la prima volta all’Isii “Marconi” in collaborazione con Isi Group (l’associazione che riunisce molti manager ex diplomati della scuola), in collaborazione con la Fondazione di Piacenza e Vigevano.

Una risposta, attraverso questa iniziativa, alla sempre più pressante esigenza delle aziende del territorio di tecnici preparati da inserire all’interno dei comparti lavorativi; la presenza di tante aziende è stata promossa per fornire ai ragazzi tutte le possibili informazioni sugli sbocchi occupazionali offerti e per raccogliere le loro candidature, ma soprattutto per far loro comprendere le necessità delle imprese, ovvero le mansioni che sono loro riservate. E per completare le informazioni sull’offerta post diploma hanno partecipato anche le Università del territorio e la formazione tecnica superiore con ITS e IFTS, ovvero “Istruzione Formazione Tecnica Superiore”, l’offerta formativa post diploma presente nel nostro territorio.

L’iniziativa era rivolta agli allievi del triennio, ma hanno partecipato anche ragazzi delle prime classi «con lo scopo - ha spiegato il vice presidente di Isi Group Lorenzo Labò - di potersi già orientare nella scelta degli indirizzi offerti dalla scuola.  Il nostro gruppo (di cui è presidente Gian Luca Andrina e presidente onorario il fondatore del gruppo, il prof. Maurizio Pavesi) si è da poco costituito in associazione; ne fanno parte numerosi ex allievi, oggi manager che lavorano in aziende piacentine, ma anche in Italia e all’estero. Il nostro scopo principale è quello di aiutare i ragazzi, tramite le nostre esperienze, ad orientarsi nel mondo del lavoro. Tra i nostri obiettivi c’è anche quello di superare l’errata credenza che questo tipo di studi e di lavoro sia una prerogativa maschile; non a caso nella nostra associazione sono presenti numerose donne, che vogliono infondere questo tipo di messaggio. Il nostro obiettivo è di agevolare l’orientamento scolastico dei giovani e favorire, dopo il diploma, il loro ingresso nelle aziende. L’Isii Marconi negli ultimi due anni è risultato essere al primo posto, a Piacenza, per numero di iscritti. E’ un risultato importante, perché inizia a passare il messaggio che questa scuola garantisce uno sbocco occupazionale per i propri studenti».

Un’iniziativa dunque di grande attualità che conferma la stretta sinergia tra mondo produttivo e formazione, come del resto dovrebbe essere, perché è essenziale per il futuro delle aziende stesse.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ottanta aziende piacentine incontrano gli studenti al Marconi

IlPiacenza è in caricamento