rotate-mobile
Attualità Fiorenzuola d'Arda

"Parcheggi blu", a Fiorenzuola sosta gratis fino a fine anno

Il sindaco e l'assessore al Bilancio: «Misura da 109mila euro volta a sgravare da questo onere cittadini, commercianti e potenziali visitatori della nostra Città nei prossimi mesi»

Pagamenti della sosta nei “parcheggi blu” sospesa dal primo di agosto fino a fine anno. Lo ha deciso la Giunta comunale di Fiorenzuola. «Si tratta di una misura che vale in tutto 109mila euro – spiegano il sindaco Romeo Gandolgi e l’assessore al Bilancio Marcello Minati - ed è volta a sgravare cittadini, commercianti e potenziali visitatori della nostra Città nei prossimi mesi da questo onere». La mancate entrate previste saranno coperte con parte del contributo ricevuto dallo Stato proprio per azioni in favore di cittadini ed attività economiche. «Abbiamo ritenuto di applicare questo provvedimento nella seconda parte dell'anno e non nel periodo del lockdown – aggiungono i due amministratori - perché in quei mesi l'utilizzo dei parcheggi a pagamento è stato sostanzialmente nullo ed il beneficio sarebbe stato minimo. Invitiamo la cittadinanza ed i commercianti stessi comunque a non utilizzare i parcheggi blu come aree di sosta permanente, ma a lasciarle il più possibile a disposizione di chi si dirige in centro per fare acquisti o per recarsi in uffici, agenzie e pubblici esercizi». Entro fine mese con l'approvazione dell'assestamento di bilancio in Consiglio Comunale sarà definito l'utilizzo dei fondi rimanenti che – concludono Gandolfi e Minari - «serviranno principalmente per sgravi della tassazione comunale per le attività economiche e copertura di maggiori costi previsti nei servizi di ambito sociale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Parcheggi blu", a Fiorenzuola sosta gratis fino a fine anno

IlPiacenza è in caricamento