menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La deposizione delle corone

La deposizione delle corone

Per la prima volta Piacenza commemora ufficialmente la caduta del Muro di Berlino

Nel pomeriggio del 9 novembre in piazzetta Mercanti. Consegnato un riconoscimento a Pietro Amani, ultimo reduce piacentino del gulag sovietico di Karaganda

Per la prima volta Piacenza commemora ufficialmente la caduta del Muro di Berlino, quest'anno è il 30esimo anniversario. Nel pomeriggio del 9 novembre in piazzetta Mercanti la cerimonia ufficiale durante la quale sono state deposte le corone d'alloro al sacrario dei caduti ed è stato consegnato un riconoscimento a Pietro Amani, ultimo reduce piacentino del gulag sovietico di   Karaganda alla presenza delle autorità e delle associazioni di reduci e combattenti, con il presidente Raffaele Campus. Al professore Maurizio Dossena il compito di raccontare brevemente il momento storico che ha poi portato alla caduta del Muro.

elena etc. amani-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino, a Piacenza in arrivo quasi 54mila dosi

Attualità

Isa Mazzocchi è la "chef donna 2021" per Michelin

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Isa Mazzocchi è la "chef donna 2021" per Michelin

  • Cronaca

    «Quando permetti alla mafia di entrare in casa tua, hai già perso tutto»

  • Attualità

    Un premio di laurea per ricordare Fausto Zermani

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento